La comodità irrinunciabile di una borsa porta mulinelli

Borsa porta mulinelli: mai più senza!

Tutti i pescatori più o meno esperti conoscono l’ importanza di scegliere bene il mulinello in base alla tecnica di pesca prescelta e al tipo di preda insidiata, ma spesso si trovano a sottovalutare un accessorio la cui comodità è indiscussa per chiunque, ovvero la borsa porta mulinelli.

Scopriamo insieme alcune delle caratteristiche da considerare nella scelta della borsa per il trasporto delle nostre fide bobine e mulinelli.

Caratteristiche di una borsa porta mulinelli

Come facilmente intuibile, parliamo di un astuccio più o meno grande specificamente progettato per il trasporto dei mulinelli. Indipendentemente dalla misura, una borsa porta mulinelli è generalmente composta da una custodia imbottita per proteggere una o più bobine e mulinelli dagli urti e dalle cadute (ma non solo, come vedremo in seguito).

Le borse delle migliori marche presentano di solito anche la possibilità di configurare gli spazi interni al porta mulinelli in modo di ottimizzare le dimensioni e poter trasportare anche più di una bobina di ricambio.

Ma in generale, a quali sono i vantaggi concreti di questo accessorio?

Vantaggi di un porta mulinelli da pesca

In primo luogo, un contenitore di questo genere protegge i mulinelli dai raggi UV, evitando l’intaccamento che gli eccessi di calore e luce portano naturalmente ai meccanismi. Il discorso diventa ancora più importante parlando dell’ acqua salata, famigerata responsabile della corrosione di plastica e metallo. Alloggiare i mulinelli in un astuccio apposito eviterà, per esempio, che gli schizzi di acqua salata durante una navigazione “movimentata” minaccino le bobine o i mulinelli.

Considerando l’ effetto “catalizzatore” che questo accessorio può avere sulla buona salute e sulla lunga vita dell’ equipaggiamento, è una buona idea spendere qualcosa in più per acquistare un astuccio di qualità.

Il materiale

In merito al materiale, bisogna tenere in mente che borse fatte di neoprene o di poliestere avranno un bonus in termini di vita utile. Nel primo caso, si punterà maggiormente sulla solidità della custodia, mentre nel secondo si avrà un astuccio capace di asciugarsi più rapidamente e di adattarsi meglio agli spazi, pur conservando un buon livello di imbottitura e protezione.

Da non perdere:   Strumenti di navigazione d'altura

Anche il nylon, comunque, rappresenta un materiale di qualità in termini di protezione e durevolezza.

Tipi di borse porta mulinelli

L’ involucro per il trasporto di mulinelli, chiaramente, cambia in base al tipo di componente considerato. Gli astucci, quindi, differiranno principalmente in base al trasporto di:

  1. Mulinelli da casting
  2. Mulinelli da spinning

Risulta quindi essenziale scegliere con cognizione di causa in quale contenitore trasportare il nostro reel per evitare complicazioni di carattere meramente pratico, ovvero una mancanza di spazio che rischierebbe di danneggiare indirettamente il mulinello in caso di un trasferimento “movimentato”.

Diamo un’occhiata ad alcune delle più apprezzate all’interno della categoria per comodità, qualità e prezzo.

Borsa porta bobine Akami RB21

La Akami RB21 è forse la miglior scelta per il trasporto contemporaneo di più bobine. Le sei partizioni interne consentono di organizzare lo spazio per ottimizzare il trasporto, e il nylon di cui è fatta contenere l’ attrezzatura proteggendola da umidità e acqua.

Zun Zun porta mulinello MG10

Il porta mulinello Zun Zun MG10 è dotata di un doppio vano imbottito, ottimo per il trasporto di due mulinelli o di due bobine singole. Il materiale impermeabile e le cerniere giapponesi YKK assicurano la massima protezione per l’equipaggiamento.

Borsa porta mulinello Abu Garcia Beast Pro Boat

Come intuibile dal nome, la borsa Beast Pro Boat di Abu Garcia è l’ ideale per gli spostamenti in barca. Leggermente imbottita e totalmente impermeabile, l’ assenza di rigidità la rende in grado di adattarsi comodamente anche a spazi angusti,

Ti è piaciuto l'articolo?

Clicca sulle stelle per votare

Media voti 0 / 5. Numero di recensioni 0

Nessun voto per ora. Sii il primo a valutare questo post.

Scritto da
Luigi Oriani
Luigi Oriani
Nato a Milano nel 1992, la pianura che circonda la sua città non gli impedisce di sviluppare una grande passione per il mare. Chiedetegli di descrivere il suo momento ideale e vi parlerà di un tramonto in barca, sorseggiando un bicchiere di bianco nella baia di Corfù mentre il pesce sfrigola sulla griglia.

Cosa ne pensi? Dicci la tua

Non hai inserito nessun commento
Inserisci il tuo nome prima di commentare

Contenuti che potrebbero interessarti

- pubblicità -

Resta aggiornato


Su promozioni e novità riguardo il mondo della nautica.

Iscrivendoti accetti le condizioni generali e l'Informativa Privacy.

- -pubblicità - -

Accessori nautici e pesca sportiva

1 store online di accessori nautica e articoli per la pesca sportiva qualità: i migliori brand e tanto made in Italy, catalogo con più di 50.000 articoli.

Ultimi articoli

Affrontare il meteo avverso: strategie di navigazione per condizioni difficili

Come navigare in sicurezza quando il meteo è avverso?...

Manutenzione dell’attrezzatura e della canna da pesca: consigli e trucchetti

Come ogni appassionato di pesca con un minimo di...

Sostenibilità e gestione dell’energia a bordo: pannelli solari e generatori eolici

Non sono certamente pochi i dispositivi che richiedono elettricità...

Maelle Frascari. La velocità nella vela è una questione di sensibilità.

Maëlle Frascari è una giovane velista. Tutti noi la...
Condividi