Equipaggiamento per la barca a vela: una checklist

La tua barca a vela è perfetta e pronta per prendere il largo. Il tagliando al motore è stato fatto, le luci funzionano tutte, il verricello salpa ancora lavora che è un piacere, l’apparato velico è stato controllato centimetro per centimetro, così come anche le cime sono state tastate da cima a fondo. Manca qualcosa? Se lo scafo e gli apparati sono stati passati in rassegna, non resta che fare lo stesso con l’equipaggiamento per la barca a vela: hai tutto il necessario per assicurarti una navigazione sicura, piacevole e serena?

Qui sotto ti proponiamo una comoda checklist da verificare riga dopo rica per controllare l’equipaggiamento per la barca a vela, ed eventualmente per prendere in considerazione l’acquisto di nuovi accessori nautici di cui potresti avere bisogno!

Equipaggiamento per la barca a vela: 15 accessori da avere con sé

1- Salvagente a ferro di cavallo

Nello stilare questa checklist dell’equipaggiamento per la barca a vela vogliamo dare per scontato che a bordo tu abbia tutte le dotazioni di sicurezza obbligatorie per la navigazione, in base alla distanza dalla costa alla quale navigherai. Vogliamo però sottolineare che rispettare ogni obbligo non vuol dire automaticamente avere a bordo tutto quanto il necessario per la sicurezza: un salvagente a ferro di cavallo, pur non essendo contemplato come accessorio obbligatorio, può fare la differenza in caso di uomo in mare, proprio per via della sua peculiare forma!

2- Scarpe da barca a vela

È vero che in barca a vela è bello mettersi a piedi nudi, non ci sono dubbi. Ma quando si ha a che fare con argani, vele, winch e salpa ancora, quando cioè la situazione non è assolutamente tranquilla, è molto meglio calzare delle scarpe da barca a vela, per poter proteggere i piedi e avere un buon grip!

3- Giacca Cerata

A meno che non si tratti di una brevissima uscita dal porto in una giornata di pieno sole, a bordo di una barca a vela dovrebbe sempre esserci una giacca, meglio ancora se una giacca cerata. Navigando nelle stagioni meno calde sarà un alleato quasi stabile, mentre anche d’estate, in certe situazioni, potrebbe rivelarsi eccezionalmente utilissima. Meglio pensare sempre a quali condizioni meteorologiche si potrebbero incontrare e prevedere di conseguenza gli indumenti più adatti!

4- Barbecue per barca

Cosa c’è di meglio che preparare una grigliata a bordo, sia essa di pesce, di carne o di verdure? L’importante è poter contare su dei barbecue per barca, che permettano di grigliare in modo comodo, efficiente e sicuro, anche a bordo della propria barca a vela. Non si tratta certo di un must have, ma di sicuro può fare la differenza!

5- Kit per la riparazione delle vele

Dove c’è una vela c’è il pericolo di avere a che fare con degli strappi. Per questo motivo nella check list dell’equipaggiamento per barca a vela non dovrebbe assolutamente mancare un kit per la riparazione delle vele, composto da degli aghi, da una bobina di filo, da della tela di riparazione e da un guardapalmo.

6- Smartwatch nautico

Di certo è possibile navigare senza usare dispositivi tecnologici come GPS e chartplotter. Ma vogliamo davvero discutere su quanto dei dispositivi di questo tipo possano rendere la navigazione più sicura, più efficiente e più confortevole? Ecco che allora potrebbe essere prezioso anche indossare uno smartwatch per la nautica: i modelli più avanzati permettono peraltro di connettersi direttamente con chartplotter e autopilota, nonché con altri dispositivi a bordo. Insomma, tutte ottime ragioni per inserire uno smartwatch nel proprio equipaggiamento per la barca a vela!

Da non perdere:   Rolex Cup 2019. Una Giraglia tutta da ricordare.

7- Giubbotto di salvataggio autogonfiabile

Anche qui, come sopra, il consiglio è di andare oltre al puro e semplice obbligo: molto meglio optare per dei giubbotti salvagente autogonfiabili, per poterli avere sempre addosso senza nessun ingombro, e senza impedire i movimenti.

8- Bansigo

Non si sa davvero mai quando si potrebbe avere bisogno di salire in testa d’albero. Forse si tratterà di un’evenienza del tutto eccezionale ma pianificata, come per installare un’antenna. E se invece si trattasse di un’evenienza del tutto eccezionale ma improvvisa, come l’esigenza di recuperare una cima o di effettuare una riparazione d’emergenza? In tutti i casi sarà bene potersi muovere in sicurezza, utilizzando un bansigo.

equipaggiamento per la barca a vela bansigo

9- Passerella

C’è chi della passerella ha fatto sempre a meno, avendo a che fare con una barca a vela tutto sommato piccola. Ma arriva il momento in cui è bene dotarsi di un “passaggio” sicuro dalla banchina alla barca, per un certo dolorino alle ginocchia, perché a bordo dovranno salire anche bambini, e via dicendo. Pieghevoli, telescopiche, gonfiabili: di passerelle per barca ne esistono di tutti i tipi, anche per chi ha pochissimo spazio a bordo!

10- Power Station

Vuoi avere un po’ d’energia in più a bordo, per poter ricaricare sempre il tuo pc, per la musica, per l’illuminazione, per una crociera senza il rischio di restare “al buio”? Allora una power station per barca può essere un’ottima idea!

11- Pannelli solari

Per prolungare al massimo l’autonomia energetica, insieme alla power station potrebbe essere un’ottima idea inserire nell’equipaggiamento per la barca a vela anche dei pannelli fotovoltaici, da scegliere valutando bene lo spazio a disposizione, le proprie necessità energetiche e il budget a disposizione.

12- Poltroncine pieghevoli

Pensate per chi vuole confort a bordo senza sacrificare spazio; dalle poltroncine da “regista” con telaio metallico e leggero per arrivare fino ai sedili autoreggenti senza telaio esterno, è possibile scegliere tra le più diverse sedute a ingombro ridotto.

13- Coltello nautico

Che marinaio lascerebbe il porto senza avere con sé una lama a portata di mano? Per tagliare una cima in caso di emergenza, per le più svariate operazioni sottocoperta, per sfilettare o per difendersi da un arrembaggio da parte dei pirati, come si fantasticava da bimbi: mai partire senza inserire un coltello nostromo nel proprio equipaggiamento per la barca a vela!

14- Cassetta del pronto soccorso fornita

Al di là degli obblighi di legge per la sicurezza a bordo della barca, la cassetta del pronto soccorso a bordo dovrebbe essere integrata con tutti i farmaci e dispositivi medici che potrebbero essere utili all’equipaggio. Qualcuno ha patologie specifiche? C’è chi ha problemi frequenti di emicrania, o che è soggetto al mal di stomaco? Qualcuno ha delle allergie pericolose? Meglio informarsi e “aggiornare” la cassetta del pronto soccorso della barca a vela.

15- Cassetta degli attrezzi

Infine, nell’equipaggiamento per la barca a vela ci deve essere sempre una cassetta degli attrezzi ricca e “mirata”: martello, chiave a pappagallo, pinza, cacciaviti, nastro isolante, nastro telato, moschettoni, cunei in legno, cimini e quant’altro, per poter intervenire in modo efficace al momento del bisogno.

Ti è piaciuto l'articolo?

Clicca sulle stelle per votare

Media voti 5 / 5. Numero di recensioni 1

Nessun voto per ora. Sii il primo a valutare questo post.

Scritto da
Nicola Andreatta
Nicola Andreatta
Copywriter dal 2014, trentino dal 1987. La passione per la nautica è nata sulla prua di una piccola barca a vela sfrecciante nel lago di Caldonazzo: da allora è continuata a crescere, insieme alla sempre presente voglia di imparare - e condividere - qualcosa di nuovo su questo affascinante mondo.

Cosa ne pensi? Dicci la tua

Non hai inserito nessun commento
Inserisci il tuo nome prima di commentare

Contenuti che potrebbero interessarti

- -pubblicità - -

Hai una storia da raccontare?

Resta aggiornato


Su promozioni e novità riguardo il mondo della nautica.

Iscrivendoti accetti le condizioni generali e l'Informativa Privacy.

- -pubblicità - -

Accessori nautici e pesca sportiva

1 store online di accessori nautica e articoli per la pesca sportiva qualità: i migliori brand e tanto made in Italy, catalogo con più di 50.000 articoli.

Ultimi articoli

Francesca Clapcich: ogni giorno imparo qualcosa di nuovo.

Francesca Clapcich è la nuova Voce della puntata numero...
00:03:52

Come si gestisce l’acqua a bordo per una Traversata Atlantica? Andrea e Camilla Oceano Atlantico

In questo video di preparazione alla loro traversata atlantica,...

Season Finale le Offerte HiNelson: Una Rassegna Cinematografica con Protagonisti Inaspettati

Benvenuti nel mondo di HiNelson, dove gli accessori nautici...

Il MacGyver in ogni velista: l’arte di arrangiarsi

Avete presente quella sensazione di vuoto insopportabile? Quella sensazione...
Condividi