151 Miglia Trofeo Cetilar 2019 festeggia la decima edizione. Auguri alla regata principe del Tirreno

Torniamo in Tirreno per parlare della regata velica 151 Miglia – Trofeo Cetilar, che quest’anno spegne 10 candeline.

Una regata, di nuova generazione, che in poco tempo ha saputo crescere fino a diventare un appuntamento dove tutti vogliono esserci per quei motivi, quelli importanti, che spingono un velista sul campo di regata.

Ma partiamo dell’inizio.
Già alla sua prima edizione del 2009 la 151 Miglia è riuscita a portare sulla linea di partenza ben 53 imbarcazioni.
Un chiaro segno che la formula era quella giusta.

Regate in Tirreno 151 Miglia Trofeo Cetilar

Ma quali sono i punti vincenti della 151 Miglia?

Pochi ma buoni, verrebbe da dire.

Primo fra tutti il percorso. Il Tirreno e, in particolare, l’arcipelago toscano sono un campo di regata naturale che da sempre offre la possibilità di una regata tecnica, mai uguale e sempre avvincente.

La 151 Miglia segue infatti il percorso che vede la partenza da Livorno per arrivare a girare una boa a Marina di Pisa. Successivamente si fa rotta prima verso l’isola della Giraglia e poi verso le Formiche di Grosseto. Si chiude con il taglio del traguardo a Punta Ala.

Navigare e regatare in questo tipo di percorso infatti richiede una tattica ed una strategia continua sull’avversario, tenendo altissimi i livelli di adrenalina per tutte le 151 miglia.

Una regata che quindi impegna gli equipaggi circa due giorni di navigazione, senza però trascurare l’aspetto della vera altura.

regate 2019 151 miglia tirreno

Ma la 151 Miglia è anche altro.

E’ accoglienza, eventi, personaggi, divertimento, che rendono ogni partecipante un protagonista.

Era questa quindi l’idea di base che Roberto Lacorte, velista ma soprattutto ideatore della 151 Miglia, propose allo Yacht Club Punta Ala nel 2009, dando così forma e struttura a quella che diventerà la regata di punta del mondo dell’offshore in Tirreno, e non solo. Una regata nata per chi fa regate.

E il successo non tarda ad arrivare, se pensiamo che già alla terza edizione del 2012 sono stati superati i 100 partecipanti. La 151 Miglia diventa così un evento, un appuntamento in cui esserci, una regata da fare.

Anche Marianna De Micheli, che abbiamo intervistato qualche tempo fa, ha partecipato alla 151 Miglia insieme al suo gatto. Leggi qui la sua intervista.

Regate barca a vela tirreno 2019

COSA VEDREMO PER LA 151 MIGLIA 2019

L’edizione 2019 della 151 Miglia ha un claim preciso ed assolutamente perfetto: #151da10: la tattica incrocia la passione.

Da non perdere:   Come sopravvivere ad un naufragio Sopravvivenza in mare su una Zattera Parte Terza

Passione che porterà il 30 maggio sulla linea di partenza ben oltre 200 imbarcazioni. Quindi se avete voglia di vivere un vero evento della vela, non perdetevi la 151 Miglia – Trofeo Cetilar.

CON LA 151 MIGLIA C’E DI PIU’

La 151 Miglia offre anche eventi a terra come la 151 Run, corsa podistica organizzata da 151 Miglia e PharmaNutra in collaborazione con la ONLUS “Per Donare la Vita”.

La corsa si svolgerà il 25 maggio a Marina di Pisa su tre percorsi: 3, 7 e 15.1 chilometri tra il porto e la pineta.

Tutto il ricavato della 151 Run verrà devoluto in beneficenza.

Sempre sabato 25 maggio, dalle ore 17.30 presso Marina di Pisa ci sarà 151 Bimbi a Vela – un mare di divertimento!

Un evento dedicato ai bambini che vengono accompagnati, con una serie di eventi, al mondo della vela. Si parte con un laboratorio che attraverso un gioco dinamico, aiutare il polpo Vespucci a liberare gli amici marini dalla “zuppa di Plastica”, vuole insegnare ai piccoli a vivere e rispettare il mare e gli animali che lo abitano. Si passa poi ad un laboratorio di inglese, per imparare i termini marinareschi, e si continua con un simulatore Optimist per provare a navigare e regate con i modellini telecomandati.

Un modo divertente, istruttivo ed interattivo per portare la nuova generazione verso il mondo del mare.

151 MIGLIA SENZA PLASTICA

In occasione della decima edizione la 151 Miglia ha deciso di promuovere l’evento ecosostenibile con il progetto Sail Beyond Plastic, in collaborazione con Worldrise e il supporto di North Sails. I materiali usati per gli eventi saranno Plastic Free e agli equipaggi verrà consegnata un sacchetto per la raccolta dei rifiuti in plastica prodotti in regata. Tutti gli equipaggi che all’arrivo riporteranno a terra la plastica riceveranno un esclusivo gadget firmato North Sails.

A questo punto, ci vediamo alla 151 Miglia!!!

Vuoi seguire le prossime regate in barca a vela in calendario per il 2019?
Clicca qui. 

Foto Fabio Taccola

Ti è piaciuto l'articolo?

Clicca sulle stelle per votare

Media voti 0 / 5. Numero di recensioni 0

Nessun voto per ora. Sii il primo a valutare questo post.

Scritto da
Laura Doria
Laura Doria
Mi chiamo Laura Doria e sono nata al mare, quindi raccontare storie ed incontrare i personaggi del mondo della nautica è qualcosa di naturale per me. Perché è sempre un grande privilegio scrivere della passione che punta la prua verso i grandi orizzonti blu.

Cosa ne pensi? Dicci la tua

Non hai inserito nessun commento
Inserisci il tuo nome prima di commentare

Contenuti che potrebbero interessarti

- pubblicità -

Resta aggiornato


Su promozioni e novità riguardo il mondo della nautica.

Iscrivendoti accetti le condizioni generali e l'Informativa Privacy.

- -pubblicità - -

Accessori nautici e pesca sportiva

1 store online di accessori nautica e articoli per la pesca sportiva qualità: i migliori brand e tanto made in Italy, catalogo con più di 50.000 articoli.

Ultimi articoli

Affrontare il meteo avverso: strategie di navigazione per condizioni difficili

Come navigare in sicurezza quando il meteo è avverso?...

Manutenzione dell’attrezzatura e della canna da pesca: consigli e trucchetti

Come ogni appassionato di pesca con un minimo di...

Sostenibilità e gestione dell’energia a bordo: pannelli solari e generatori eolici

Non sono certamente pochi i dispositivi che richiedono elettricità...

Maelle Frascari. La velocità nella vela è una questione di sensibilità.

Maëlle Frascari è una giovane velista. Tutti noi la...
Condividi