Seatec 2020. Il mondo degli yacht e della componentistica si incontra

A Carrara torna protagonista la nautica dal 5 al 7 febbraio 2020.

Con qualche mese di anticipo, rispetto alle altre edizioni, si apre la mostra della tecnologia, del design, della componentistica e della subfornitura, Seatec che è giunta alla sua 18° edizione, accompagnata ormai come da consuetudine da Compotec, evento dedicato all’industria dei materiali compositi e giunto alla 17° edizione.

Appuntamento organizzato da IMM Carrara Fiere che ha dato origine anche alla Seatec Compotec Academy che propone sezioni formative ai professionisti della nautica e ai tecnici del settore dei compositi che necessitino di Crediti Formativi Professionali (CFP).

Un vero e proprio luogo di incontro che Seatec e Compotec offrono ai professionisti della filiera nautica e dei materiali compositi.

I maggiori settori interessanti infatti saranno Logistics e Trade, Naval Design and Shipyard, Superyacht Italian Refit, Boat & Crew Comfort, Innovation for eco-friendly Yachting.

Uno spazio anche dedicato ai cantieri italiani per intraprendere incontri di settore e dove le aziende della componentistica possono, attraverso una serie di attività come momenti di incontro o format organizzativi, come shoowroom, incontri B2B, Academy, Premi e Workshops, trovarsi nello stesso spazio espositivo.

Seatec diventa quindi l’unico evento professionale del Mediterraneo per un vero e reale confronto tra i Cantieri, non solo italiani, con il settore della componentistica.

I due corpi del salone, Seatec e Compotec, portano così all’analisi dei nuovi scenari dei rispettivi mercati di pertinenza. Saranno anche una sorta di continuità dei percorsi già istituzionalizzati da Università dotate di dipartimenti e scuole attinenti all’ingegneria navale e nautica, all’architettura navale e ai numerosi campi di applicazione dei compositi; fra questi, gli atenei di Bologna, Genova, La Spezia, Napoli e Trieste, grazie al progetto SEATEC COMPOTEC ACADEMY.

Guardiamo allora insieme il programma che evidenzia il valore primario di questo appuntamento, dedicato al settore professionisti della nautica.

SEATEC SHIPYARD LOUNGE un salotto per incontrarsi

La possibilità di incontrare la domanda con l’offerta è da sempre il focus di ogni evento legato ad un mercato o ad un settore. Con Seatc Shipyard Lounge si è ricreato un vero e proprio incontro B2B dove i protagonisti, gli espositori, il reparto commerciale delle aziende possono trovare uno spazio di meeting.
Un momento di discussione in cui approfondire sia argomenti tecnici, sia argomenti commerciali relativi ai materiali e agli impianti che interessano la sezione della produzione.

La Shipyard Lounge sarà posizionata all’interno del padiglione E di CarraraFiere dove si sviluppa l’evento Seatec e Compotec, un’area dedicata ai B2B, un’area dedicata alle Start-Up e un’Area Formazione per le Università aderenti al Career Day.

seatec 2020

B2B EVENT

Seatec | Compotec è l’unico evento B2B in Italia e nell’Europa mediterranea che mette allo stesso tavolo i protagonisti della nautica.

Anche per questa edizione 2020 si riconferma la possibilità quindi di poter organizzare e partecipare a sessioni di incontri B2B one-one-one. Gli operatori internazionali saranno selezionati dagli organizzatori in collaborazione con ICE Agenzia.

La presenza dei maggiori paesi come Gran Bretagna, Francia, Paesi Bassi, Germania, Svezia, Norvegia, Finlandia, Danimarca, Spagna, Croazia, Slovenia, Polonia, Lettonia, Estonia, Lituania, Turchia, Ungheria, Russia, Ucraina, USA, denota l’aspetto internazionale di Seatec.

START-UP ARENA. Le nuove idee della nautica

Evento già proposto per il terzo anno che si apre alle nuove idee della nautica. Uno spazio interamente dedicato al business dell’innovazione. Giovani imprese che si propongono ai grandi colossi della nautica con un format studiato e idoneo a garantire la massima visibilità.

Ogni Start-up innovativa che vuole proporsi all’interno del programma di Seatec 2020 viene offerto:

  • uno spazio espositivo preallestito di 9mq
  • la possibilità di partecipare agli incontri B2B organizzati da CarraraFiere in collaborazione con Agenzia ICE
  • la possibilità di organizzare un evento di presentazione dei propri prodotti innovativi all’interno dell’Arena
  • la possibilità di competere con le altre start up presenti nell’Elevator Pitch finale in cui una commissione di esperti proclamerà la start up più innovativa dell’Arena

Seatec Career Day. Dai libri ai cantieri.

Novità per l’edizione 2020 è il progetto “Seatec Career Day”.

Da non perdere:   Come creare la Valigia Perfetta per la tua Vacanza in Barca a Vela

Grazie alla collaborazione con i dipartimenti universitari italiani, specializzati nel campo della nautica, tutto gli studenti laureati o laureandi, potranno farsi conoscere sia dagli espositori che ne faranno richiesta, ma soprattutto dai cantieri partecipanti alla Shipyard Lounge di Seatec 2020.

Occasione unica per le nuove leve dal comparto nautico di poter entrare e scoprire il mercato.

Il progetto ha lo scopo di promuovere e presentare la nuova generazione in un contesto altamente specializzato e dedicato.

Di seguito le università che hanno aderito al progetto:

  • Università degli Studi di Genova
  • Università degli Studi di Firenze
  • Design – Politecnico di Milano
  • Quasar Institute for Advanced Design – Master Yacht Design
  • PromoStudi – UniGe

seatec 2020

SEATEC COMPOTEC ACADEMY

Spazio dedicato a convegni di alto profilo tecnico. Uno strumento per aggiornamenti, approfondimenti e comprensione del settore. Gli incontri offrono anche la possibilità di acquisire crediti formativi professionali (CFP) associati ad alcuni convegni.

L’appuntamento Seatec-Compotec Academy è un vero e proprio campus finalizzato all’aggiornamento professionale del settore.
Un programma altamente qualificato che ha portato una serie di eventi come corsi, seminari, conferenze tematiche, tavole rotonde, convegni con lo scopo di formare in modo professionale gli addetti in ambito nautico e navale e dei materiali compositi. Una sorta di approfondimento per coloro che hanno già intrapreso il classico percorso universitario, soprattutto legati all’ingegneria navale e nautica, l’architettura navale ed i campi di dei compositi che oggi sono numerosi.

Essere sempre informati e seguire una formazione continua in questo settore è non solo un valore aggiunto ma soprattutto un accrescimento professionale che oggi è richiesto nelle grandi aziende che hanno visioni moderne e proiettate verso grandi obiettivi.

Ma non solo. Seatec-Compotec Academy è un momento di approfondimento culturale non solo tecnica che coinvolge non solo il settore della nautica ma che è richiesta in tutti i mercati che cambiano in modo veloce e sempre più innovativo.

CONCORSO ROSSINAVI DESIGN CHALLENGE

Il cantiere Rossinavi, in collaborazione con IMM CARRARA SPA, ha promosso il concorso ROSSINAVI DESIGN CHALLENGE.

Il concorso ha come tema lo sviluppo delle linee esterne e di layout interni di un superyacht fino a 500 GRT. Il design come propulsore di nuove soluzioni, nuove modalità d’uso, nuove tipologie con la possibilità di impiego di materiali innovativi e di propulsioni anche non convenzionali. E’ inoltre richiesta l’inclusione di tecniche e filosofie di natura ecologia, ambientale, ecosostenibile.

Al vincitore del concorso lo stesso cantiere Rossinavi riserverà un percorso di sviluppo del progetto e produzione di un modello in scala, realizzato dal partner Model Maker Group, azienda leader del settore, oltre alla preparazione di tutto quanto necessario alla vendita del progetto, che verrà inserito fra le novità commerciali del 2020.

Una vera opportunità per aprire il settore a nuove filosofie, nuovi progetti e nuove tecnologie, sempre più richieste per il mondo della nautica che si spinge oltre il semplice andare per mare.

Il Seatec 2020 sarà quindi un grande palcoscenico per osservare come si muove il mercato dei grandi yacht e di come le tecnologie e la componentistica può offrire opportunità per il futuro. Un evento dedicato ai soli professionisti, ma che interessa, a livello di specchio del mercato, anche ai diportisti che possono così vedere quali sono le nuove tendenze.

Non per caso l’evento è organizzato a Carrara, nel comparto di Viareggio e Livorno che ospitano un importante territorio con realtà tra le più importanti del settore della nautica per le navi, gli yacht e il comparto dell’indotto.

Le fonti per la redazione di questo articolo provengono dai contenuti del sito ufficiale http://sea-tec.it/

Ti è piaciuto l'articolo?

Clicca sulle stelle per votare

Media voti 0 / 5. Numero di recensioni 0

Nessun voto per ora. Sii il primo a valutare questo post.

Scritto da
Laura Doria
Laura Doria
Mi chiamo Laura Doria e sono nata al mare, quindi raccontare storie ed incontrare i personaggi del mondo della nautica è qualcosa di naturale per me. Perché è sempre un grande privilegio scrivere della passione che punta la prua verso i grandi orizzonti blu.

Cosa ne pensi? Dicci la tua

Non hai inserito nessun commento
Inserisci il tuo nome prima di commentare

Contenuti che potrebbero interessarti

- pubblicità -

Resta aggiornato


Su promozioni e novità riguardo il mondo della nautica.

Iscrivendoti accetti le condizioni generali e l'Informativa Privacy.

- -pubblicità - -

Accessori nautici e pesca sportiva

1 store online di accessori nautica e articoli per la pesca sportiva qualità: i migliori brand e tanto made in Italy, catalogo con più di 50.000 articoli.

Ultimi articoli

Affrontare il meteo avverso: strategie di navigazione per condizioni difficili

Come navigare in sicurezza quando il meteo è avverso?...

Manutenzione dell’attrezzatura e della canna da pesca: consigli e trucchetti

Come ogni appassionato di pesca con un minimo di...

Sostenibilità e gestione dell’energia a bordo: pannelli solari e generatori eolici

Non sono certamente pochi i dispositivi che richiedono elettricità...

Maelle Frascari. La velocità nella vela è una questione di sensibilità.

Maëlle Frascari è una giovane velista. Tutti noi la...
Condividi