Scarpe Slam. Scarpe da Barca a Vela

Che tipo di scarpe vanno indossate per salire a bordo di una barca a vela?

Sicuramente devono essere delle scarpe tecniche con caratteristiche particolari come le WIN-D Technical di Slam.

[ps_product_list id_product=4427]

In questo articolo quindi vi parleremo e scopriremo qualcosa di più di questo capo di abbigliamento da barca.

Scarpe Slam WIND-D Technical: caratteristiche tecniche

WIN-D Technical di Slam è una scarpa che ha riscosso più successo tra i velisti, sempre alla ricerca di una calzatura da barca che risponda a determinate caratteristiche tecniche e di sicurezza.

Quando si inizia un corso di vela solitamente, tra le cose da portare, gli istruttori consigliano delle scarpe con suola bianca, perché la scarpa non deve assolutamente macchiare la coperta della barca.

Uno dei principali problemi infatti delle calzature che non sono adatte alla navigazione è quello che non hanno una suola specifica e adatta ad essere utilizzata sulla coperta di una barca.

WIN-D Technical di Slam è prodotta con una suola particolare che non macchia ed è prodotta della Vibram®, che garantisce aderenza e antiscivolo in condizioni di superfici umide e bagnate.

scarpe slam

Vibram® è una vera garanzia di qualità.
L’azienda nata dall’idea di Vitale Bramani, scalatore che visse la tragedia del 1935 sulle Alpi Occidentali dove persero la vita 6 scalatori proprio a causa di calzature non adatte al terreno che trovarono in vetta. Bramani iniziò così la produzione della prima suola di gomma vulcanizzata che venne brandizzata Vibram, le sue iniziali (“Vi”-tale “Bram”-ani).
Questa suola garantiva le principali caratteristiche per la sicurezza come trazione ed aderenza.
Vibram® oggi è un marchio molto conosciuto nel settore dell’alpinismo e dello sport legato alla montagna, dove l’utilizzo di calzature specifiche è importante.

Caratteristiche perfette ed importanti anche per chi va in barca a vela.

Scivolare in manovra, con barca inclinata dal vento e bagnata per la pioggia o per le onde, è un pericolo che va scongiurato grazie anche ad un paio di scarpe tecniche ed adatte.

Perché è necessario indossare sempre le scarpe a bordo?

Camminare in barca infatti non è una cosa da sottovalutare.
Sarà capitato di veleggiare in una bella giornata estiva e la voglia di togliersi le scarpe, per assaporare quella meravigliosa sensazione di libertà data dal piede che tocca la coperta, è molto forte.
Se la nostra uscita in barca ha lo spirito di godersi il mare e il vento, questo non vuol dire che si debbano dimenticare le normali regole del buon marinaio, come quella di indossare sempre le scarpe.
Per chi si chiede il perché, ricordatevi sempre che la coperta della barca ha tantissimi ostacoli, come bozzelli, cime, winch, e così via, che altro non aspettano di incontrare, o per meglio dire scontrare, il vostro mignolino.

Da non perdere:   Le migliori barche a motore da 10 metri: le tendenze

Questo solo per portarvi un “ironico”, ma doloroso, esempio che vi convincerà ad indossare sempre le scarpe, anche se si tratta di una veleggiata con amici e non di una regata.

scarpe slam

Scarpe Slam: Acqua fuori, non dentro.

Parlando sempre della suola, la scarpa Slam WIN-D Technical ha ben 21 fori per drenare l’acqua mentre si cammina. Questa caratteristica permette quindi di non avere residui di acqua all’interno e a contatto con il piede, garantendo anche una più rapida asciugatura.

scarpe slam suola
Suola Scarpe Slam

Per la tomaia, quindi la parte superiore della scarpa, il tessuto utilizzato è il nylon, il poliester e lo spandex. Quest’ultimo, conosciuto anche come elastam è una fibra sintetica di poliuretano che garantisce la maggiore elasticità del tessuto. Nel caso specifico delle scarpe Slam quindi è una caratteristica che permette di avere aderenza perfetta al piede senza compromettere la libertà di movimenti.

In barca infatti, essere liberi da costrizioni che limitino le attività normali, come quelle di andare a prua per un cambio di vela o semplicemente andare sottovento per regolare il genoa, è fondamentale, oltre ad essere anche un forma di sicurezza indiretta.

La soletta interna delle scarpe Slam WIN-D Technical è rimovibile e lavabile. Questo permette una facile manutenzione e una perfetta pulizia dopo l’uso.

E’ infatti molto importante trattare in modo corretto le nostre scarpe da barca Slam, affinchè mantengano inalterate le proprie caratteristiche.

I consigli su come pulire le scarpe slam da vela.

Vi riportiamo di seguito delle piccole ma preziose regole per tenere sempre pulite le vostre scarpe da vela.

Non lavare a secco le vostre scarpe. Dopo l’uso è buona norma lavare in acqua dolce le scarpe per eliminare ogni residuo di sale che renderebbe difficile la perfetta asciugatura.

Lasciate asciugare le vostre scarpe da vela in un posto non umido e non nell’asciugatrice. Questo vi permetterà di mantenere inalterate le caratteristiche tecniche dei tessuti.

Non utilizzate saponi aggressivi o candeggina.
Meglio solo acqua dolce, o al massimo del sapone neutro come il sapone di Marsiglia, assicurandovi di eliminare ogni possibile residuo.

Lavate a mano le vostre scarpe, anche se la vostra lavatrice garantisce un programma delicato a mano.

Sul nostro portale HiNelson è possibile trovare tutti gli articoli dell’abbigliamento da barca di Slam.
Ti aspettiamo!!!

Ti è piaciuto l'articolo?

Clicca sulle stelle per votare

Media voti 5 / 5. Numero di recensioni 1

Nessun voto per ora. Sii il primo a valutare questo post.

Scritto da
Laura Doria
Laura Doria
Mi chiamo Laura Doria e sono nata al mare, quindi raccontare storie ed incontrare i personaggi del mondo della nautica è qualcosa di naturale per me. Perché è sempre un grande privilegio scrivere della passione che punta la prua verso i grandi orizzonti blu.

Cosa ne pensi? Dicci la tua

Non hai inserito nessun commento
Inserisci il tuo nome prima di commentare

Contenuti che potrebbero interessarti

- pubblicità -

Resta aggiornato


Su promozioni e novità riguardo il mondo della nautica.

Iscrivendoti accetti le condizioni generali e l'Informativa Privacy.

- -pubblicità - -

Accessori nautici e pesca sportiva

1 store online di accessori nautica e articoli per la pesca sportiva qualità: i migliori brand e tanto made in Italy, catalogo con più di 50.000 articoli.

Ultimi articoli

Affrontare il meteo avverso: strategie di navigazione per condizioni difficili

Come navigare in sicurezza quando il meteo è avverso?...

Manutenzione dell’attrezzatura e della canna da pesca: consigli e trucchetti

Come ogni appassionato di pesca con un minimo di...

Sostenibilità e gestione dell’energia a bordo: pannelli solari e generatori eolici

Non sono certamente pochi i dispositivi che richiedono elettricità...

Maelle Frascari. La velocità nella vela è una questione di sensibilità.

Maëlle Frascari è una giovane velista. Tutti noi la...
Condividi