Come scegliere il miglior orologio nautico: guida e consigli

Sono tanti gli accessori che definiscono il diportista al di là degli strumenti della barca. Pensiamo al cappellino con visiera, alla sacca stagna, al portachiavi galleggiante per salvare le chiavi in caso di caduta, al coltellino multiuso, alle scarpe da barca e sì, ovviamente all’orologio. E di certo negli anni le migliori marche hanno proposto dei segnatempo pensati appositamente per il mondo della nautica: pensiamo al mitico Yacht Master di Rolex, all’Aquaracer di Tag Heuer e via dicendo. Si parla in tutti i casi di orologi da polso classici che come componente distintiva vantano l’impermeabilità, o meglio, una certa resistenza all’acqua che li rende per l’appunto degli orologi subacquei. Il Legend Diver Watch di longines, per esempio, presenta una resistenza all’acqua fino alla bellezza di 300 metri. Va però detto che chi esce in mare può avere bisogno di qualcosa di più rispetto al classico orologio subacqueo, ovvero di uno strumento che possa indicare più dell’ora. Ecco che allora ci si può rivolgere verso i migliori orologi GPS nautici, i quali presentano un sacco di funzioni che possono fare la differenza quando si naviga in mare aperto!

Introduzione agli orologi GPS

Prima di concentrarci sulle caratteristiche dei migliori orologi GPS nautici è bene capire cosa si intende quando si parla di un orologio GPS. Come è noto la sigla GPS è l’acronimo di Global Positioning System, indicando quindi un metodo di localizzazione satellitare che viene usato comunemente dai navigatori delle nostre automobili come dai GPS nautici delle nostre barche. Ecco, un orologio GPS è un segnatempo da polso che permette di restare sempre collegati a un satellite, così da sapere in tempo reale qual è la propria posizione sul globo. Non stupisce quindi che questi strumenti siano molto utilizzati da chi pratica sport all’aria aperta, dai runner ai ciclisti, passando per gli escursionisti per arrivare per l’appunto a velisti e diportisti in genere. Va sottolineato che un orologio satellitare senza nessuna altra funzione si limita solo e unicamente a definire la posizione in cui si trova: per poter avere altre funzioni, altre connessioni e via dicendo è necessario guardare agli smartwatch, ovvero a degli orologi GPS particolarmente “intelligenti”, tanto da arrivare a dei veri e propri computer da polso.

Non solo GPS: smartwatch

Quando si parla dei migliori orologi GPS nautici ci si riferisce di fatto a degli smartwatch pensati per un utilizzo in campo nautico. Non ci si limita più quindi solamente alla pura funzione GPS, con la presenza di software interni che permettono di avere ulteriori informazioni sulla propria posizione e sul proprio tragitto. Ma non è tutto qui, in quanto gli smartwatch permettono varie forme di connessione, andando per esempio a connettersi al proprio smartphone, per la condivisione di informazioni in tempo reale, o con il proprio pc. Nel caso dei migliori orologi GPS nautici è inoltre possibile avere anche una connessione stabile con i propri dispositivi di bordo, a partire ovviamente dal chartplotter. Insomma, con uno smartwatch da barca le possibilità di utilizzo diventano praticamente infinite, sapendo peraltro che esistono orologi GPS nautici dalle più differenti fattezze. Alcuni sono decisamente “sportivi”, e sono pensati quindi per essere pratici, resistenti ed efficienti; altri invece si presentano in vesti più eleganti, tanto da poter essere indossati anche al di fuori della pratica sportiva, facendo peraltro bella mostra di sé.

Le caratteristiche dei migliori orologi GPS nautici

Vediamo ora come scegliere tra i migliori orologi GPS nautici. Quali sono le caratteristiche fondamentali? Si parte ovviamente dalla basi, ovvero dalla presenza della funzione GPS e da un’ottima resistenza all’acqua. Diciamo che questi sono elementi che dovrebbero essere scontati. E poi? Poi ovviamente lo smartwatch da utilizzare in barca deve essere resistente, così da non dover temere per esempio degli urti accidentali, tutt’altro che improbabili quando si ha a che fare con cime, ormeggi, gavoni da esplorare e via dicendo.

C’è poi il capitolo della connettività. Se il classico smartwatch si connette facilmente allo smartphone, per poter così condividere le informazioni con le app installate sul cellulare e per ricevere eventualmente da quest’ultimo le notifiche predefinite, i migliori GPS nautici permettono anche di connettersi con le attrezzature di bordo, in modo da avere per esempio dati preziosi dal proprio chartplotter anche quando non si è di fronte al quadro strumenti. Il classico GPS nautico da polso permette di consultare direttamente le carte nautiche così come quelle delle acque interne, mentre i migliori orologi GPS nautici da regata offrono anche funzioni dedicate, dal countdown sincronizzato in poi.

Da non perdere:   Alessandro Cremona. Volare sull’acqua è la mia passione. Chiacchiere in banchina.

Infine c’è ovviamente la questione del budget. E quando si parla di prezzi e di orologi, si sa, il range è praticamente infinito: si pensi al costo di un orologio di sottomarca e al prezzo di un segnatempo Rolex o IWC. Ecco, nel campo degli orologi GPS per barca il range non è così ampio, ma non è nemmeno ridotto, anzi. Si parte dai modelli più semplici che possono costare poco più di 100 euro, con funzioni limitate, per arrivare ai più costosi tra i migliori orologi GPS nautici, con prezzi di vendita superiori ai 1.000 euro.

Alcuni esempi di orologi GPS nautici Garmin

smartwatch per barca Garmin

Vogliamo proporre ora alcuni tra i migliori orologi GPS nautici proposti da Garmin, un marchio che come è noto è leader sia nella produzione di smartwatch per lo sport, sia per la produzione di dispositivi elettronici per la nautica. Insomma, chi è alla ricerca di un buon smartwatch da utilizzare in barca non può non prendere in considerazione questo brand. Il prodotto di riferimento in questo caso è la serie di smartwatch GPS con funzioni dedicate alla nautica Quatix: vediamo alcuni modelli!

Quatix 6 Smartwatch orologio nautico da polso – Garmin

Partiamo con la serie 6 di Quatix, che è diventato uno dei simboli di riconoscimento per i velisti di mezzo mondo. Dotato di GPS ad alta sensibilità, di altimetro, di barometro e di bussola a 3 assi, vanta tante modalità di connessioni wireless: con lo smartphone, con il tablet, con i pc e con i chartplotter multifunzione compatibili. Grazie al ricetrasmettitore GNT 10, inoltre, il Quatix 6 riesce a connettersi anche alle reti NMEA 2000. Risulta quindi possibile avere al proprio polso dati come velocità, posizione, temperatura dell’acqua, profondità del fondale e via dicendo. Ma c’è di più: è possibile anche gestire l’autopilota della barca, salvare dei waypont, visualizzare la cartografia e molto altro. Sul versante della sicurezza non va poi dimenticato il fatto che il Quatix 6 presenta anche la funzione MOB, ovvero Man OverBoard. Con cinturino in silicone, schermo da 33 millimetri e memoria da 32 Giga, è perfetto per la navigazione in barca o in kayak, come peraltro per escursionismo e altri sport a terra.

Quatix 6 Titanium Smartwatch orologio nautico da polso – Garmin

Questo è un modello speciale della serie Quatix 6 di Garmin: in estrema sintesi, è la versione elegante, con ghiera e cinturino in titanio, per avere più resistenza e sì, anche più stile.

Quatix 7 Smartwatch orologio nautico da polso – Garmin

Passiamo ai nuovi orologi nautici GPS Quatix, ovvero alla serie 7. Quello che presentiamo qui è il modello standard con l’ormai iconico cinturino in silicone blu. La ghiera è in acciaio inossidabile, e racchiude uno schermo da 33 millimetri. Con una memoria da 16 GB, vanta tutte le funzioni della serie 6, e sfoggia una batteria potentissima in grado di tenere la ricarica fino a 18 giorni in modalità smartwatch e fino a 57 ore in modalità GPS. Da usare con i tasti tradizionali oppure con l’interfaccia touchscreen, presenta una connettività completa con smartphone, con chartplotter e autopilota, e permette perfino di gestire la musica a bordo. Oltre a quelle relative alla nautica, ci sono tantissime funzioni per la vita quotidiana, dalle smart notificazion per arrivare fino ai pagamenti contactless con Garmin Pay.

Quatix 7X Solar Smartwatch orologio nautico da polso – Garmin

Chiudiamo questa escursione tra i migliori orologi GPS nautici di casa Garmin con un gioiellino, ovvero con il Quatix 7X Solar. Come suggerisce il nome, parliamo sempre della serie 7, che però qui presenta la ricarica energia solare: in questo modo chi usa lo smartwatch all’aperto non dovrà preoccuparsi della ricarica. Ghiera e cinturino sono in titanio.

Ti è piaciuto l'articolo?

Clicca sulle stelle per votare

Media voti 4.8 / 5. Numero di recensioni 4

Nessun voto per ora. Sii il primo a valutare questo post.

Scritto da
Nicola Andreatta
Nicola Andreatta
Copywriter dal 2014, trentino dal 1987. La passione per la nautica è nata sulla prua di una piccola barca a vela sfrecciante nel lago di Caldonazzo: da allora è continuata a crescere, insieme alla sempre presente voglia di imparare - e condividere - qualcosa di nuovo su questo affascinante mondo.

Cosa ne pensi? Dicci la tua

Non hai inserito nessun commento
Inserisci il tuo nome prima di commentare

Contenuti che potrebbero interessarti

- -pubblicità - -

Resta aggiornato


Su promozioni e novità riguardo il mondo della nautica.

Iscrivendoti accetti le condizioni generali e l'Informativa Privacy.

- -pubblicità - -

Accessori nautici e pesca sportiva

1 store online di accessori nautica e articoli per la pesca sportiva qualità: i migliori brand e tanto made in Italy, catalogo con più di 50.000 articoli.

Ultimi articoli
00:04:08

Come preparare la barca per la traversata Atlantica – Incontriamo Andrea e Camilla

Andrea e Camilla condividono con noi i segreti su...

Gaia Brojanigo e il suo cantiere navale a Milano.

Gaia Brojanigo ha un sorriso timido. Quando apre le...

Come scegliere il boccaglio per snorkeling e immersioni?

Che c’è di più bello che poter scoprire tutto...
Condividi