Cosa portare a bordo per divertirsi

Finalmente è arrivato. Dopo mesi dedicati totalmente al lavoro, per di più nel bel mezzo di una lunga emergenza sanitaria, è arrivato finalmente il momento di Cosa portare a bordo per divertirsi e di partire per una vacanza in barca. E, senza dubbio, un periodo in barca è tra le vacanze migliori che si possano desiderare in questo frangente: ore di relax assoluto, libertà allo stato puro, un po’ di sano movimento, nonché – il che non guasta – del buon distanziamento. Di certo però non si può e non si deve navigare tutto il giorno; arriva il momento in cui qualcun altro prende il timone, oppure quello in cui si decide di gettare l’ancora e concedersi del meritato riposo.

Che cosa fare per divertirsi in questi casi? Ecco cosa portare a bordo per rilassarsi e trastullarsi!

Divertimento in barca: ecco 8 consigli

Il kayak gonfiabile

Il primo accessorio che si può portare a bordo della barca per passare delle ore stupende è il kayak gonfiabile, a due o a tre posti. Lungi dall’occupare troppo, il kayak da sgonfio ingombra quanto uno zaino corposo; una volta gonfiato – basta una pompa a mano – potrà essere utilizzato per esplorare la costa, e per arrivare lì dove non è possibile andare con la propria barca.

Il materiale per fare snorkeling

Maschera, boccaglio, pinne ed eventualmente seascooter elettrico: a bordo di una barca destinata ad approdare di fronte alle stupende calette del Mediterraneo non possono mancare gli accessori per fare snorkeling, così da poter ammirare fondali e pesci in tutta tranquillità e sicurezza. Si tratta di accessori che ingombrano pochissimo, e che permettono di passare delle ore estremamente serene, semplicemente tuffandosi dalla barca.

Il SUP

Non un kayak, non un surf, ma con qualcosa dell’uno e dell’altro. Il SUP è uno degli accessori acquatici più in voga degli ultimi anni, e non a caso: questa tavola garantisce infatti un sacco di divertimento, oltre che un buon allenamento per tutto il corpo e alla possibilità di esplorare dolcemente la costa. Non si deve fare altro che portare a bordo il SUP gonfiabile e l’apposita pagaia, gonfiare la tavola al momento del bisogno e darsi all’esplorazione, indossando eventualmente un comodo giubbotto salvagente.

La canna da pesca

Di certo tra i passatempi tipici di chi si muove in barca c’è quello della pesca. Anche in questo caso parliamo di qualcosa che ingombra poco a bordo, e che permette di passare serenamente parecchie ore. Non si deve fare altro, di fatto, che decidere quale tipo di preda si intende insidiare, e di conseguenza decidere la tecnica, e quindi il tipo di canna da pesca e di mulinello. Questa attività, peraltro, dà anche la possibilità di reperire in mare il piatto centrale di pranzo o cena a bordo!

Da non perdere:   Scarpe Slam. Scarpe da Barca a Vela

Il barbecue

E se a bordo c’è qualcuno che pesca, non può certo mancare – barca permettendo – il barbecue. Esistono infatti alcuni modelli di griglie e di barbecue appositamente pensati per essere utilizzati a bordo, ad altezza variabile e con comodi paravento. Cosa c’è di meglio del terminare una giornata passata in barca cucinando il pescato del giorno in piacevole compagnia?

Il libro

Di certo tra le cose da portare a bordo durante una vacanza in barca non può mancare un buon libro, meglio ancora se con tematiche attinenti la navigazione. Non diciamo certo che nel momento del relax si debba leggere per forza il portolano, certo che no. Parliamo piuttosto dei più famosi romanzi dedicati al mare, come Moby Dick, Ventimila leghe sotto i mari, Il Vecchio e il mare, Lord Jim, il Mediterraneo in barca e via dicendo.

Lo sci nautico

Dalla rilassante lettura all’adrenalinico sci nautico: chi ha una barca che permetta questa attività, equipaggiata nel modo giusto, può portare a bordo gli sci nautici oppure eventualmente la wakeboard, per darsi così alle sensazioni forti, cavalcando le scie lasciate dalla stessa barca. Da provare assolutamente!

I gonfiabili trainabili

Tra i trainabili con la barca non esistono certo solamente gli sci nautici e le wakeboard. Per chi vuole divertirsi con meno fatica ci sono infatti i trainabili gonfiabili, tra ciambelle, tuboni biposto, maxi hot dog e via dicendo.

Portare a bordo alcuni di questi accessori garantisce stupende ore di relax e di divertimento, anche e soprattutto durante la vacanze in barca con gli amici oppure con la famiglia. Non bisogna mai dimenticare infatti che il significato corrente in italiano della parola “diporto” è svago, ricreazione, divertimento, spasso, ancor prima di essere il sinonimo di “sport” per il settore nautico!

Ti è piaciuto l'articolo?

Clicca sulle stelle per votare

Media voti 0 / 5. Numero di recensioni 0

Nessun voto per ora. Sii il primo a valutare questo post.

Scritto da
Nicola Andreatta
Nicola Andreatta
Copywriter dal 2014, trentino dal 1987. La passione per la nautica è nata sulla prua di una piccola barca a vela sfrecciante nel lago di Caldonazzo: da allora è continuata a crescere, insieme alla sempre presente voglia di imparare - e condividere - qualcosa di nuovo su questo affascinante mondo.

Cosa ne pensi? Dicci la tua

Non hai inserito nessun commento
Inserisci il tuo nome prima di commentare

Contenuti che potrebbero interessarti

- -pubblicità - -

Hai una storia da raccontare?

Resta aggiornato


Su promozioni e novità riguardo il mondo della nautica.

Iscrivendoti accetti le condizioni generali e l'Informativa Privacy.

- -pubblicità - -

Accessori nautici e pesca sportiva

1 store online di accessori nautica e articoli per la pesca sportiva qualità: i migliori brand e tanto made in Italy, catalogo con più di 50.000 articoli.

Ultimi articoli

Francesca Clapcich: ogni giorno imparo qualcosa di nuovo.

Francesca Clapcich è la nuova Voce della puntata numero...

Equipaggiamento per la barca a vela: una checklist

La tua barca a vela è perfetta e pronta...
00:03:52

Come si gestisce l’acqua a bordo per una Traversata Atlantica? Andrea e Camilla Oceano Atlantico

In questo video di preparazione alla loro traversata atlantica,...

Season Finale le Offerte HiNelson: Una Rassegna Cinematografica con Protagonisti Inaspettati

Benvenuti nel mondo di HiNelson, dove gli accessori nautici...
Condividi