Strumenti di navigazione d’altura

Dopo aver trattato il tema delle dotazioni di bordo obbligatorie, è atto dovuto trattare il tema dei principali strumenti di navigazione d’altura. Scopri in questo articolo tutti gli strumenti di navigazione che potranno aiutarti per la tua vita a bordo.

Perché gli strumenti di navigazione sono importantissimi?

E’ presto detto. Quando si naviga vicino alla costa, viene naturale navigare “a vista”. Vale a dire che con il semplice uso della vista e delle carte nautiche è possibile conoscere a colpo d’occhio la propria situazione e direzione. Senza dubbio per essere più precisi, strumenti come un plotter o un ecoscandaglio tornano sempre utili. Quando invece si naviga lontani dalla costa e si intraprende ad esempio una traversata, arriva un certo punto in cui non è più possibile navigare a vista. A partire da questo momento inizia quella che normalmente viene chiamata navigazione strumentale.

strumenti navigazione d'altura

Quando si tratta di navigazione strumentale, ammenocchè tu non sia un nostalgico dell’epoca vittoriana e vada un giro con un astrolabio, avrai bisogno di strumentazione elettronica.

Strumenti di navigazione

GPS

Uno strumento fondamentale per conoscere la tua posizione in ogni momento. Praticamente tutti i GPS vengono messi sul mercato con una serie di altri strumenti incorporati e quasi tutti sono dotati di mappe. Attenzione però, alcuni integrano carte nautiche altri no. Se stai pensando nell’acquisto di un GPS leggine bene caratteristiche e dotazioni.

Bussola Nautica

Parliamo delle classiche bussole nautiche di forma rotonda. Sebbene tutti gli strumenti elettronici di bordo oggigiorno ne siano forniti, una bussola magnetica è fondamentale nel caso in cui per qualsiasi motivo non potessimo utilizzarli. Facile da utilizzare, ne esistono molti modelli che impreziosiscono la plancia di comando o la postazione del timone.

Navigazione d'altura, la bussola magnetica

Ricordiamo sempre però che non si tratta di uno strument preciso al 100%. Basandosi sulle forze magnetiche terrestri, è soggetta ad un’errore strumentale costante detto deviazione magnetica. Ogni barca ha infatti un quantitativo di materiali metallici che deviano la rilevazione del magnetismo terrestre a bordo. Ogni barca crea questo effetto ed è calcolabile. Una volta calcolato quest’effetto in gradi, è possibile correggere l’informazione fornita dalla bussola. 

Plotter con Carte Nautiche

Si tratta di uno strumento per la navigazione d’altura che consente di visualizzare le carte nautiche. Possono essere carte nautiche “classiche” oppure interattive  o meglio “vettoriali”. Nel secondo caso consentono di conoscere posizione, situazione, tracciare rotte e molto altro. Uno strumento di navigazione sicuramente completo e molto utile quando si naviga in acque che non si conoscono alla perfezione.

Da non perdere:   Tipologie di Approdo in Italia

Radar

Un radar è uno strumento che grazie all’emissione di onde radio rileva la presenza di altre imbarcazioni e oggetti in mare. In situazione di navigazione con poca visibilità e in notturna, può risultare uno strumento di grande aiuto nel rilevamento di oggetti non segnalati.

Molti radar offrono la possibilità di impostare un allarme nel momento in cui un oggetto si avvicina pericolosamente alla propria imbarcazione.

Computer multifunzione di bordo

E’ uno strumento che raggruppa tutti quelli appena elencati e a seconda del modello ne può offrire molti di più. E’ un vero e proprio computer con schermo touch in grado di carteggiare, sondare i fondali, disegnare rotte e molto altro. Il principale vantaggio è dato dalla praticità dell’avere tutto concentrato  in un unico schermo.

Altri strumenti di navigazione da avere a bordo:

Il classico anemometro digitale. Uno strumento che tiene informati su forza e direzione del vento è sempre utile. Non dimentichiamoci che siamo in mezzo al mare e dobbiamo sempre tenere in considerazione il fattore natura.

Pilota automatico. La navigazione d’altura può implicare molte ore in cui si deve mantenere la stessa rotta. Il pilota automatico aiuta a non dover correggere costantemente la rotta a seguito delle deviazioni dovute a onde e vento. Una comodità unica.

Ecoscandaglio. In fase di navigazione, non è sicuramente imprescindibile. L’ultilità dell’ecoscandaglio inizia a notarsi quando ci si avvicina alla costa. Se non si conosce il fondale o se si è appassionati di pesca è uno strumento fondamentale.

Prima di concludere quest’articolo, vi lasciamo con una raccomandazione. La navigazione d’altura non è una cosa da poco. Se non siete navigatori esperti o non siete accompagnati da un equipaggio sufficientemente preparato quella che dovrebbe essere un’avventura o una vacanza può trasformarsi in un’esperienza da dimenticare. Prima di intraprendere una traversata, assicurati di essere sufficientemente preparati e di avere a disposizione gli strumenti di navigazione adeguati.

Se dovessi avere qualsiasi altro dubbio a riguardo eccoti un link utile con delle tabelle esplicative.

Ti è piaciuto l'articolo?

Clicca sulle stelle per votare

Media voti 5 / 5. Numero di recensioni 1

Nessun voto per ora. Sii il primo a valutare questo post.

Scritto da

Cosa ne pensi? Dicci la tua

Non hai inserito nessun commento
Inserisci il tuo nome prima di commentare

Contenuti che potrebbero interessarti

- -pubblicità - -

Resta aggiornato


Su promozioni e novità riguardo il mondo della nautica.

Iscrivendoti accetti le condizioni generali e l'Informativa Privacy.

- -pubblicità - -

Accessori nautici e pesca sportiva

1 store online di accessori nautica e articoli per la pesca sportiva qualità: i migliori brand e tanto made in Italy, catalogo con più di 50.000 articoli.

Ultimi articoli
00:04:08

Come preparare la barca per la traversata Atlantica – Incontriamo Andrea e Camilla

Andrea e Camilla condividono con noi i segreti su...

Gaia Brojanigo e il suo cantiere navale a Milano.

Gaia Brojanigo ha un sorriso timido. Quando apre le...

Come scegliere il boccaglio per snorkeling e immersioni?

Che c’è di più bello che poter scoprire tutto...
Condividi