Scarpe da barca: i migliori brand

Quali sono le migliori scarpe da barca? O meglio: quali sono i marchi ai quali guardare nel momento in cui si desidera acquistare un buon paio di calzature per la nautica? Per completare il dress code d’ordinanza per una vacanza tra le onde, ma anche e soprattutto per avere la certezza di avere ai piedi delle calzature adatte alla vita di bordo, l’acquisto delle scarpe da barca non è sempre facile: talvolta si potrebbe infatti essere tentati di spingersi verso dei marchi generici che propongono “anche” delle scarpe da barca, le quali però molto spesso finiscono per essere semplicemente delle scarpe in stile nautico, senza però che ci sia nessuna reale caratteristica tecnica pensata per il mondo della navigazione. E questo potrebbe essere un problema notevole, perché delle calzature di qualità e mirate sono un elemento molto importante per un equipaggio. La calzatura più adatta, oltre a essere esteticamente appagante, deve essere comoda e funzionale. Questo sapendo peraltro che non esiste la scarpa da barca adatta per ogni occasione, nella consapevolezza per esempio che in taluni casi sarà certamente più comodo starsene scalzi, mentre altre volte sarà d’obbligo l’uso di uno stivale da barca. Ma restiamo sulle scarpe da barca: ecco una guida all’acquisto con la selezione dei migliori brand ai quali guardare!

Come devono essere le scarpe da barca

Le tipiche scarpe da barca si riconoscono subito. Il loro look è decisamente simile a quello dei mocassini, e parliamo quindi scarpe basse, che lasciano la caviglia scoperta, con uno spazio ridotto dedicato ai lacci (tipicamente con due o tre fori). Normalmente queste scarpe sono in pelle liscia, con i più diversi colori, dal marrone all’azzurro marinaio, con dei trattamenti che rendono la tomaia resistente all’ambiente marino. La caratteristica principale, va sottolineato, è quella di avere una suola antiscivolo, realizzata cioè a livello di materiale e di lavorazione appositamente per assicurare un buon grip sul ponte, anche quando le condizioni meteorologiche non sono delle migliori: si parla in questi casi di suole quasi totalmente lisce, con delle scanalature che – come accade sugli pneumatici – permettono di portare all’esterno l’acqua. Il materiale che va per la maggiore per queste suole è la gomma naturale, che offre un buon grip e non lascia segni – il che è l’ideale per la pulizia della coperta. Queste sono le caratteristiche base di una buona scarpa da barca (anche detta scarpa da marinaio o da ponte) ma va detto che è possibile trovare calzature che offrono ulteriori vantaggi, quali per esempio un buon livello di impermeabilità. Non esistono peraltro solamente scarpe da barca di modello classico: anzi, sono sempre più comuni i modelli più sportivi, che prendono la forma di sneakers o di vere e proprie scarpe da ginnastica (soprattutto per quanto riguarda le scarpe da vela).

Vediamo ora i migliori brand di scarpa da barca tra i quali scegliere!

I migliori brand di scarpe da barca

Slam

Un’azienda genovese che fin dal 1979 combina innovazione visionaria, designer consapevole e, ovviamente, passione per la nautica: Slam è un marchio fondato dai velisti per i velisti, che parte con la realizzazione di un giubbotto per la vela e continua nei decenni proponendo una gamma sempre più variegata di abbigliamento e accessori per il navigante. Si parla di giacche, di felpe, di salopette, di guanti da vela e per l’appunto anche di scarpe. Slam propone in tal senso sia le classiche Boat shoes antiscivolo in pelle ingrassata e con lacci in cuoio, realizzate rigorosamente a mano; sia le Pro Sailing Shoes, delle calzature tecniche per la barca a vela, impreziosite tra le altre cose da un tessuto ad asciugatura veloce.

Da non perdere:   Pulire la barca in modo intelligente: gli strumenti giusti

XM Yachting

Con XM Yachting parliamo di un brand britannico che anni fa è entrato a far parte della galassia Plastimo, un nome che per il diportista non può che essere garanzia di qualità. Diventato famoso per prodotto quali le bussole e i giubbotti di salvataggio, questo marchio francese si offre anche di “vestire” i naviganti, con giacche, salopette da vela, calzini, guanti e anche qui per l’appunto scarpe, sia nella loro versione più classica, sia nelle versioni più sportiva, sempre però senza distaccarsi troppo dagli stilemi più nautici.  

Musto

Un nome che i velisti conoscono bene: Keith Musto, dopo aver vinto l’argento con la squadra olimpica britannica nel 1964, capì che si poteva fare molto di più nel campo dell’abbigliamento per la vela. Ai tempi si veleggiava, si pensi, con vecchi pantaloni di flanella. Furono anni di esperimenti e di innovazione, per arrivare negli anni Ottanta a proporre i set tecnici da vela più apprezzati. Nel suo catalogo si spazia quindi da comode scarpe da barca per arrivare alle più performanti scarpe da regata.

Hally Hansen

Un marchio che non può mai essere trascurato quando si parla di abbigliamento sportivo, e che certo deve fare la sua comparsa anche in questa guida dedicata all’acquisto delle scarpe da barca. Hally Hansen è un marchio norvegese che affonda le sue radici nel 1877, quando il capitano Helly Juell Hansen, insieme alla moglie Margrethe, lanciò una linea di giacche cerate impermeabili. Da allora la produzione di abbigliamento e accessori per la nautica continuò a crescere, per arrivare per l’appunto alla gamma di scarpe da vela odierna, dove si punta tutto sulla sportività delle calzature.

Ecco: spaziando tra questi 4 brand di scarpe da barca (disponibili in parte nel nostro store online, in parte nei nostri negozi fisici) ognuno con filosofia e riferimenti diversi, troverai certamente le calzature perfette per le tue uscite in barca!

Ti è piaciuto l'articolo?

Clicca sulle stelle per votare

Media voti 4.5 / 5. Numero di recensioni 2

Nessun voto per ora. Sii il primo a valutare questo post.

Scritto da
Nicola Andreatta
Nicola Andreatta
Copywriter dal 2014, trentino dal 1987. La passione per la nautica è nata sulla prua di una piccola barca a vela sfrecciante nel lago di Caldonazzo: da allora è continuata a crescere, insieme alla sempre presente voglia di imparare - e condividere - qualcosa di nuovo su questo affascinante mondo.

Cosa ne pensi? Dicci la tua

Non hai inserito nessun commento
Inserisci il tuo nome prima di commentare

Contenuti che potrebbero interessarti

- pubblicità -

Resta aggiornato


Su promozioni e novità riguardo il mondo della nautica.

Iscrivendoti accetti le condizioni generali e l'Informativa Privacy.

- -pubblicità - -

Accessori nautici e pesca sportiva

1 store online di accessori nautica e articoli per la pesca sportiva qualità: i migliori brand e tanto made in Italy, catalogo con più di 50.000 articoli.

Ultimi articoli

Navigare di notte in sicurezza: regole, equipaggiamento e precauzioni

Come affrontare la navigazione notturna? Come navigare di notte...
00:11:35

Navigando tra Storia e Innovazione – Il Salone Nautico di Venezia

Nel cuore della Serenissima, dal 29 Maggio al 2...

Come scegliere il motore fuoribordo: i fattori da considerare

Come scegliere il motore fuoribordo? Forse devi sostituire il...
Condividi