Lasciare tutto per navigare intorno al mondo – formato famiglia | Click&Boat

Hai desiderato almeno una volta di lasciare tutto e partire alla scoperta del mondo?

Se sì, siamo certi potrai trovare ispirazione dalla storia che stiamo per raccontarti, la storia di una famiglia che ha scelto di dare ascolto alle proprie emozioni e cambiare vita, per inseguire uno dei sogni più affascinanti: prendere il largo e navigare intorno al mondo.

Navigare intorno al mondo a bordo di un catamarano

La protagonista di questa storia è la famiglia Bouget: il papà Pascal, la mamma Mireille e Swann, il figlio di 7 anni. Alla ciurma si aggiungono poi due membri altrettanto importanti, quali un cane ed un gatto.

Ingegnere e proprietario di un’azienda meccanica, Pascal Bouget, 46enne originario della Bretagna, aveva tutto quello che potesse desiderare per una vita tranquilla.

Ma, nonostante tutto, gli mancava qualcosa…

Pascal, raccontaci come e quando è iniziata questa avventura

La voglia di cambiare scenario, la voglia di cambiare vita e l’adrenalina che scorre nelle vene quando si sa di averlo fatto per davvero. Volevo lasciarmi l’Europa alle spalle e andare in cerca di qualcosa di nuovo” – ci racconta Pascal.

Era il 2012 quando abbiamo venduto l’azienda e lasciato la Francia per fare rotta verso le Isole Mauritius. Una volta arrivati abbiamo dato vita ad una nuova compagnia, con la quale è arrivata la conferma finale: la nostra felicità non dipendeva esclusivamente dal luogo di lavoro, piuttosto dal nostro stile di vita” – aggiunge.

navigare intorno al mondo

Ecco allora un ripensamento, la vendita della seconda attività e l’acquisto della loro attuale barca, Coyote. Un catamarano di 17 metri che sarebbe diventato la loro casa per gli anni a venire.

Navigare intorno al mondo deve essere straordinario, ma su cosa è basato il vostro stile di vita? Come ovviate i costi indotti dal catamarano?

Vivere di ciò che il mare ci offre, creare legami d’amicizia in ogni paese e sentirci liberi dalla routine giornaliera che avevamo a casa. Con il tempo abbiamo imparato a lasciarci alle spalle il superfluo e ritrovare il bello di una vita semplice” – ci spiega con naturalezza.

Scegliere un catamarano come casa è una scelta che va fatta con consapevolezza: manutenzione e cose da sistemare sono all’ordine del giorno. Per questo abbiamo deciso di iniziare a noleggiare il nostro catamarano su Click&Boat, una compagnia di affitto barche online, perfetta proprio data la nostra lontananza. La possibilità di ospitare a bordo i vacanzieri in cerca di nuove esperienze, ci ha permesso negli anni di sostenere i costi di mantenimento del catamarano, senza contare le tante amicizie che abbiamo stretto durante i viaggi e tutte le persone che saranno sempre parte della nostra vita e dei nostri ricordi”.

Sono trascorsi 7 anni dalla vostra prima partenza, avete già navigato mezzo mondo e scoperto luoghi inesplorati. Sono entrati in contatto con culture differenti e si sono lasciati pervadere da quel senso di assoluta libertà che solo la navigazione sa offrire. Adesso, cosa prevede il vostro futuro? 

“Attualmente abbiamo fatto della Polinesia Francese il nostro paradiso in terra, la nostra casa. È un arcipelago di 118 isole, considerate, a gran ragione, tra le più affascinanti del mondo. 

Il nostro futuro prevede tante nuove esplorazioni, non siamo ancora pronti a fermarci! In vista ci sono le Isole Samoa e le Fiji, la Nuova Caledonia e l’Asia, alle quali si aggiungono le Isole Seychelles, Reunion ed il Madagascar”.

navigare intorno al mondo

 

Da non perdere:   Le curiosità del Salone Nautico Internazionale 2022

Navigare intorno al mondo con Click&Boat

Fare della navigazione un vero e proprio stile di vita può rivelarsi indubbiamente costoso, soprattutto quando si naviga lontano da casa.

Perché no, dunque, una visione moderna de “Il giro del mondo in 80 giorni”? Assolutamente possibile, soprattutto quando si può noleggiare facilmente la propria barca e sostenere più semplicemente i costi di mantenimento!

Si uniscono poi i principi della sempre più citata sharing economy, la volontà di stringere nuove amicizie e quella di condividere le proprie esperienze e passioni con altri viaggiatori.

Valori connessi al cuore dell’attività di Click&Boat, compagnia di riferimento per il noleggio barche online nata nel 2013 per mano dei francesi Edouard Gorioux e Jérémy Bismuth, con l’obiettivo di rendere la navigazione accessibile a tutti.

 

Ti è piaciuto l'articolo?

Clicca sulle stelle per votare

Media voti 0 / 5. Numero di recensioni 0

Nessun voto per ora. Sii il primo a valutare questo post.

Scritto da
Laura Doria
Laura Doria
Mi chiamo Laura Doria e sono nata al mare, quindi raccontare storie ed incontrare i personaggi del mondo della nautica è qualcosa di naturale per me. Perché è sempre un grande privilegio scrivere della passione che punta la prua verso i grandi orizzonti blu.

Cosa ne pensi? Dicci la tua

Non hai inserito nessun commento
Inserisci il tuo nome prima di commentare

Contenuti che potrebbero interessarti

- -pubblicità - -

Hai una storia da raccontare?

Resta aggiornato


Su promozioni e novità riguardo il mondo della nautica.

Iscrivendoti accetti le condizioni generali e l'Informativa Privacy.

- -pubblicità - -

Accessori nautici e pesca sportiva

1 store online di accessori nautica e articoli per la pesca sportiva qualità: i migliori brand e tanto made in Italy, catalogo con più di 50.000 articoli.

Ultimi articoli

Impianto d’Acqua a Bordo: consigli e soluzioni per una gestione efficiente

Risparmiare acqua: una parola d’ordine che dovrebbe vale sempre,...

Stereo Marini Velex: Innovazione e Qualità Accessibile

Gli stereo marini Velex stanno rivoluzionando l'intrattenimento sull'acqua grazie...

Francesca Clapcich: ogni giorno imparo qualcosa di nuovo.

Francesca Clapcich è la nuova Voce della puntata numero...

Equipaggiamento per la barca a vela: una checklist

La tua barca a vela è perfetta e pronta...
Condividi