Acquistare la canna da pesca per barca

Acquistare la canna da pesca per barca: non certo un’impresa impossibile! Eppure la scelta di questo fondamentale accessorio per la pesca deve essere fatta in modo attento, per avere la certezza di avere tra le mani l’alleato giusto. Il presupposto fondamentale che ci si deve fissare in testa prima di cercare nel nostro e-commerce per la pesca sportiva la propria canna da pesca ideale è uno: non esiste una canna che possa andare bene per tutte le situazioni. Possiamo cercare all’infinito, ma non si troverà mai quella che può fare il suo lavoro a terra come in barca, per lo spinning come per la traina, e via dicendo. Per acquistare la canna da pesca per barca è quindi bene sapere fin da subito quale sarà il suo utilizzo.

Prima di acquistare la canna da pesca per barca: i criteri di scelta

Partiamo con una veloce delucidazione dei fattori che bisogna avere ben chiari quando si desidera acquistare una canna da pesca per barca. Già il fatto che siamo alla ricerca di uno strumento per la barca ci dà delle direttive, e ci permette di escludere tutte le canne pensate per la pesca a terra. Poi si deve pensare alla tecnica di pesca che si praticherà (dallo spinning al bolentino leggero, dal vertical jigging al bolentino pesante). E poi ovviamente ci sono altri fattori da tenere in considerazione, come le prede specifiche alle quali si può puntare, al budget a disposizione, e quindi al prezzo della canna da pesca, nonché al tipo di barca dal quale si pescherà, al numero di pescatori che ci saranno a bordo (quando si pesca in tanti è bene prediligere nel dubbio canne più corte, per non incrociarsi o urtarsi) e via dicendo. Insomma, ancor prima di approcciarsi a un negozio online di canne da pesca, è bene pensare a quali sono le proprie esigenze.

Canna telescopica, monopezzo o a innesti?

Nel momento in cui si hanno bene in mente i propri criteri di scelta per acquistare la canna da pesca per barca, è bene orientarsi subito tra le classiche canne telescopiche e le canne monopezzo, nonché tra le canne a innesti. Come effettuare la scelta? Ci sono svariati aspetti da tenere in considerazione. Le canne da pesca telescopiche sono più versatili, e proprio per questo vengono scelte spesso come prima canna; vanno sempre sciacquate per bene dopo l’utilizzo, per non impedire il rientro delle varie componenti.
Le canne monopezzo, per loro stessa natura, non possono essere eccessivamente lunghe, per non pregiudicarne la trasportabilità. Le canne da pesca a innesti richiedono di certo una preparazione maggiore, andando montate prima dell’utilizzo, ma garantiscono mediamente una maggiore precisione di tiro (cosa che in realtà interessa poco gran parte dei pescatori da barca) nonché una maggior resistenza nel tempo, non avendo problemi di bloccaggio come le cugine telescopiche. Nelle canne da pesca a innesti è inoltre possibile trovare solitamente maggiore sensibilità del cimino, nonché una più marcata curvatura complessiva.

Da non perdere:   Avvisatore acustico barca in caso di nebbia: le regole

quale canna da pesca scegliere

Tipologie di canne per barca

Vediamo ora quali sono le principali tipologie di canne da pesca per barca.

Canne per la pesca a bolentino

Partiamo con le classiche canne da bolentino, e quindi per la ricerca di pesce dalla barca, ancorati oppure a scarroccio, diffusissima. In linea di massima il pescatore che pratica questa tecnica opta per delle canne da pesca abbastanza corte e robuste nel caso in cui stia puntando a cernie, dentici, oppure occhioni, prede del cosiddetto bolentino pesante. Nel caso del bolentino leggero, alla ricerca di orate, pagelli e saraghi, le canne da pesca invece si allungano al di sopra dell’1.80 per arrivare anche a 4,00 metri, e si alleggeriscono.

Canne per la pesca a traina

Passiamo alla pesca a traina, anche detta pesca a traino, alla ricerca di tonnetti, di lampughe, di palamite e via dicendo, con la pesca a traina veloce che parte solitamente dai 250 metri di profondità. In questo caso si usano spesso due o più canne da pesca, innestate sui portacanne. Vista la natura di questa tecnica, non stupisce che la canna da pesca a traina ideale sia corta e molto, molto robusta, dovendo trainare pesi leggeri, esche vive o piombi pesanti.

Canne da tataki

Totalmente diverse sono invece le canne da pesca da tataki, anche dette canne da calamari. Quella che serve qui è infatti una canna estremamente sensibile, tale da trasmettere al pescatore i movimenti della preda. Una canna morbida insomma, ma allo stesso tempo rapida, per poter ferrare i calamari prima che questi si lascino alle spalle la nostra totanara.

Canne per la pesca eging

Ottime canne da pesca per i cefalopodi, per la pesca dalla barca o dalla riva, ricordandosi di optare per i modelli più brevi se si desidera darsi all’enging dall’imbarcazione. Si possono acquistare ottime canne da eging da 50 a 150 euro.

Canne da pesca match

Con il termine canna da pesca match si indicano le canne da pesca per la tecnica della bombarda o all’inglese. Disponibili anche nella versione telescopica, sono utilizzate tipicamente per la pesca in acqua dolce.

Canne per la pesca spinning

Chiudiamo questa breve guida all’acquisto della canna da pesca per barca con le canne per spinning sulle mangianze per tonni. Parliamo di canne lunghe oltre i 2,20 metri, per lanci lunghi con esche artificiali, di modo da arrivare tra le mangianze.

Questi, va detto, sono solamente i principali tipi di canna da pesca: sul nostro negozio online puoi trovare anche canne da pesca per vertical jigging e canne per casting!

Ti è piaciuto l'articolo?

Clicca sulle stelle per votare

Media voti 5 / 5. Numero di recensioni 1

Nessun voto per ora. Sii il primo a valutare questo post.

Scritto da
Nicola Andreatta
Nicola Andreatta
Copywriter dal 2014, trentino dal 1987. La passione per la nautica è nata sulla prua di una piccola barca a vela sfrecciante nel lago di Caldonazzo: da allora è continuata a crescere, insieme alla sempre presente voglia di imparare - e condividere - qualcosa di nuovo su questo affascinante mondo.

Cosa ne pensi? Dicci la tua

Non hai inserito nessun commento
Inserisci il tuo nome prima di commentare

Contenuti che potrebbero interessarti

- -pubblicità - -

Hai una storia da raccontare?

Resta aggiornato


Su promozioni e novità riguardo il mondo della nautica.

Iscrivendoti accetti le condizioni generali e l'Informativa Privacy.

- -pubblicità - -

Accessori nautici e pesca sportiva

1 store online di accessori nautica e articoli per la pesca sportiva qualità: i migliori brand e tanto made in Italy, catalogo con più di 50.000 articoli.

Ultimi articoli

Francesca Clapcich: ogni giorno imparo qualcosa di nuovo.

Francesca Clapcich è la nuova Voce della puntata numero...

Equipaggiamento per la barca a vela: una checklist

La tua barca a vela è perfetta e pronta...
00:03:52

Come si gestisce l’acqua a bordo per una Traversata Atlantica? Andrea e Camilla Oceano Atlantico

In questo video di preparazione alla loro traversata atlantica,...

Season Finale le Offerte HiNelson: Una Rassegna Cinematografica con Protagonisti Inaspettati

Benvenuti nel mondo di HiNelson, dove gli accessori nautici...
Condividi