Prodotto aggiunto al carrello

Nessun prodotto

Spedizione gratuita! Spedizione
0,00 € Totale
Ti mancano 99,00 € per la spedizione gratuita.

Procedi al pagamento

Categorie

Offerte speciali

Informazioni

Marchi Ci sono 144 marchi

per pagina
Mostrando 1 - 15 di 144 articoli
  • Adeco

    Adeco opera nel settore degli adesivi industriali a base solvente e base acqua per i settori della nautica, della pelletteria e della serigrafia.

    La mission di Adeco è: 

    • Assicurare la massima qualità dei prodotti
    • Garantire consegne celeri
    • Assistenza tecnica alla clientela
    • Sviluppo nuovi prodotti innovativi su richiesta dei clienti
    • Massima attenzione alle persone e all'ambiente
  • Adria Bandiere

    A partire dal 1973, Adria Bandiere è un punto di riferimento e leader europeo per la produzione di bandiere.

    Noi di HiNelson crediamo fermamente nell'importanza della qualità dei prodotti e la loro durabilità nel tempo.

    Questi sono entrambi valori fondamentali sottolineati da Adria Bandiere, mettendo al primo posto l'importanza del Made in Italy, accrescendo anno dopo anno le proprie competenze e ma­tu­ran­do un’al­ta pro­fes­sio­na­li­tà nel­la pro­du­zio­ne di ban­die­re di o­gni genere e per qual­sia­si e­si­gen­za e cir­co­stan­za.

    Spa­zian­do la pro­pria distribuzione in dif­fe­ren­ti am­bi­ti, dal set­to­re nau­ti­co al tu­ri­sti­co, e al pub­bli­ci­ta­rio, fino anche alla pubblica amministrazione ed esportando i propri prodotti in tutto il mondo, Adria Bandiere è diventato uno dei brand più apprezzati da chi va per mare.

    Sarà possibile pertanto, trovare all'interno di HiNelson bandiere nazionali ed internazionali di tantissimi formati.

  • Almar

  • ANCOR

    Ancor è un’azienda attiva a livello internazionale nel settore nautico, più precisamente nella produzione di pezzi meccanici e ricambi per motori marini.
    Pompe raffreddamento motore, giranti e filtri sono solo alcuni dei prodotti che compongono il vasto catalogo Ancor e che vengono venduti dall’azienda in tutto il mondo.

    Ogni edizione del catalogo Ancor porta sempre con sé delle novità che ampliano la gamma dei prodotti, progettati e costruiti all'interno dell'azienda con l'attenzione e la cura di sempre.

    L'affidabilità del prodotto è sempre stato il nostro obiettivo principale, per questo motivo Ancor introduce sempre nel processo produttivo piccole e grandi migliorie, spesso suggerite dallo stesso consumatore finale!

  • Aqua Signal

    Aqua Signal racchiude nei suoi prodotti: sicurezza, design e confort. Può essere considerato uno dei leader a livello mondiale sul panorama dell'illuminazione per l'imbarcazione.

    Con sede a Brema, il marchio viene commercializzato in Italia da Forniture Nautiche Italiane.

    Aqua Signal pone molta attenzione alla qualità del prodotto, sottoponendo tutta la produzione a test di laboratorio - in tal modo è possibile soddisfare le più elevate esigenze in termini di funzionalità, tecnologia e design. 

  • Arimar

    Gommoni Arimar: quali scegliere? 

    Ecco la nostra pagina dedicata alla vendita dei gommoni Arimar e zattere Arimar che mira a soddisfare le esigenze di ogni diportista in fatto di tender e di zatteri di salvataggio. La Arimar Spa produce infatti zattere di ogni tipologia, nonché gommoni arrotolabili e tender con pagliolo rigido, in legno e in altri materiali. I vari tender Arimar, come ben sanno i lupi di mare più esigenti, puntano a offrire il meglio del meglio in fatto di scelta, di sicurezza, di eleganza e di comodità, per i diportisti di qualsiasi tipo.

     

    Di fronte a cotanta possibilità di scelta, però, individuare il prodotto più adatto alle proprie esigenze in mezzo all'offerta Arimar gommoni non è certamente semplice, e per questo noi di HiNelson abbiamo deciso di realizzare questa piccola guida dedicata alla scelta, all'utilizzo e alla manutenzione dei tender Arimar.

     

    Partiamo dall'inizio: cosa sono e a che cosa servono i tender? 

    Prima di addentrarci nell'universo Arimar gommoni è meglio precisare cosa si intende, in linea generale, con il termine 'tender'. Si tratta di un piccolo gommone di servizio, il quale è collegato all'utilizzo di un'imbarcazione vera e propria. I suoi utilizzi sono i più vari: lo si può utilizzare per raggiungere la terra ferma quando la barca principale è ormeggiata su una boa, o nel bel mezzo di una cala; si può usare un gommone di servizio per effettuare delle escursioni alle ricerche di spiagge deserte, o magari per scoprire baie solitarie in acque basse; o ancora, un tender può essere usato per velocizzare gli spostamenti all'interno di un porto, o per agevolare le manovre di un ancoraggio in randa.

     

    Insomma, gli utilizzi di un gommone Arimar possono essere i più disparati: l'importante, in ogni caso, è acquistare il tender Arimar più adatto alle proprie esigenze, nonché averlo sempre pronto all'utilizzo. Oltre a guidarti alla scelta del natante di servizio perfetto per te, dunque, daremo una sbirciata veloce anche alle migliori tecniche di manutenzione dei gommoni.

     

    Gommoni Arimar: guida alla scelta e all'acquisto

    Prima di acquistare il proprio tender Arimar è necessario decidere quale tipologia di gommone si preferisce. I fattori da prendere in considerazione sono davvero tanti, ma la prima grossa distinzione ha a che fare con la carena, la quale può essere semirigida o ripiegabile. Quali sono i vantaggi dei gommoni Arimar con carena rigida? Ebbene, questi natanti, proprio in virtù della rigidità del proprio scafo, possono assicurare delle prestazioni migliori una volta calati in acqua. La carena rigida permette infatti loro di planare immediatamente e di essere più stabili.. Altri vantaggi indiscutibili dei tender Arimar sono la loro solidità e la loro maggiore resistenza all'usura (si pensi allo stress degli spiaggiamenti su ghiaia) nonché la maggiore facilità nello svolgere le normali operazioni di manutenzione.

     

    Non è però tutto oro ciò che luccica – o, in in questo caso, ciò che è rigido. La linea Arimar gommoni rigidi ha infatti anche degli svantaggi. Ovviamente questi natanti risultano più ingombranti dei colleghi ripiegabili e avvolgibili, occupando parecchio spazio. È possibile stivarli in coperta, con il fondo rivolto verso l'alto, oppure a poppa. Nel caso delle imbarcazioni di maggiori dimensioni, del resto, i tender Arimar possono trovare posto anche nello specchio di poppa. Non è peraltro solo una questione di spazio: i gommoni a fondo rigido pesano di più, il che rende faticoso l'issaggio a bordo – soprattutto se la barca è sprovvista di apposita gru.

     

    E per quanto riguarda l'offerta Arimar tender avvolgibili? Ebbene, in questo caso si parla di natanti che, a livello operativo, offrono performance più contenute rispetto ai colleghi rigidi. Ma ciò che si perde in acqua si guadagna sulla barca: quando non sono in uso, i gommoni Arimar pieghevoli possono essere riporti in una pratica sacca, così da non occupare spazio sull'imbarcazione. Non va poi dimenticato il fatto che, grazie alla continua attività di ricerca e sviluppo, i migliori modelli di gommoni pieghevoli stanno via via riducendo il gap prestazionale nei confronti dei natanti a fondo rigido.

     

    Andando più nello specifico, è da ricordare che non esiste una sola tipologia di tender avvolgibile: si trovano infatti dei modelli con dei pagliolati a stecche di legno, di alluminio o di resina, ma anche particolari gommoni con pagliolato gonfiabile ad alta pressione, i quali si avvicinano molto ai modelli rigidi quanto a prestazione.

     

    Quante persone dovrà trasportare il tuo gommone Arimar?

    Un altro criterio in base al quale muoversi nell'offerta Arimar gommoni è poi quello relativo al numero di persone da trasportare. Ci sono infatti natanti di servizio concepiti solo e unicamente per 2 persone, mentre ce ne sono altri che possono arrivare a ospitare comodamente 6 o più persone.

     

    Altri criteri da prendere in considerazione, oltre al tipo di struttura e al numero massimo di passeggeri, sono il peso, la lunghezza totale, la profondità del pozzetto e il numero di camere dei tubolari.

     

    La scelta del gommone Arimar in base all'utilizzo

    Fin qui abbiamo visto quali sono le caratteristiche principali dei tender Arimar e i relativi vantaggi. Ora possiamo andare più nello specifico, specificando quale gommone è adatto a quale utente. I gommoni semirigidi, grazie al loro maggior grado di sicurezza e di guidabilità, sono generalmente consigliati a chi ne può fare un uso intensivo. Non solo: tali modelli devono essere presi in considerazione soprattutto da chi ha a disposizione una gruetta per issare il gommone sulla barca. Per un uso leggermente meno intensivo sono adatti anche i tender con pagliolato gonfiabile, i quali uniscono una buona stabilità alla possibilità di essere riposti in un gavone. I gommoni con un pagliolato listellato, invece, sono stati per lunghi anni più adatti ad un uso occasionale. Oggi, invece, vanno presi in considerazione anche per un uso regolare, in virtù della compattezza offerta dai migliori modelli in commercio.

     

    Quale motore installare sul proprio tender?

    Anche in questo caso ce n'è davvero per tutti i gusti. Qualcuno, alla ricerca di prestazioni eccellenti in qualsiasi condizione, anche in presenza di vento forte e con mare formato, preferirà affidarsi ad un motore potente. In questo caso, ovviamente, il peso totale del natante di servizio non potrà che aumentare, rendendo di fatto indispensabile la presenza di una gruetta per issare il gommone Arimar sulla nave. Chi alla velocità preferisce invece la praticità ripiegherà su un motore meno potente ma più leggero e meno ingombrante, strizzando magari l'occhio ai più moderni motori elettrici che, alla silenziosità, uniscono ormai anche delle ottime performance.

     

    Il corretto utilizzo del gommone di servizio

    Anche i gommoni di servizio, pur nella loro semplicità, hanno un loro galateo di utilizzo. Per navigare in sicurezza con il tender è infatti necessario utilizzare il cinghietto di sicurezza della chiavetta: in questo modo, in caso di emergenza, il motore si potrà arrestare automaticamente. Nella loro leggerezza, infatti, i tender possono essere talvolta instabili, e anche una piccola onda inaspettata, in caso di passeggeri disattenti, potrebbe portare ad una pericolosa caduta in mare. Non è tutto qui: prima di mettere in mare un tender è sempre necessario dotare il natante dei remi, dei giubbotti salvagente, dell'ancora e di tutti gli altri dispositivi di emergenza, dal coltello al vhf stagno, passando per il coltello e per il kit di riparazione.

     

    La manutenzione dei gommoni Arimar

    Non basta acquistare il tender Arimar più adatto ai propri bisogni. Per poter contare su un natante sempre pronto all'uso è infatti necessario prendersi del tempo per la sua manutenzione, la quale, va detto, non è poi molto gravosa. Di tanto in tanto il natante va pulito e lavato, utilizzando dell'acqua dolce e una spazzola, così da eliminare agenti esterni che potrebbero – alla lunga – compromettere la resistenza dei materiali, come il sale e la sabbia.

     

    Un tender, per certi aspetti, non è poi tanto diverso da una comune imbarcazione. Ne risulta che, se lasciato a mollo per diversi giorni, anche sul fondo del gommone possono iniziare a formarsi delle alghe e altre formazioni che, nelle normali barche, si combattono con le vernici antivegetative. Nel caso dei tender, invece, è sufficiente pulire regolarmente il fondo con una spugna, così da prevenire la formazione di questo strato vegetativo che potrebbe compromettere le prestazioni del natante (aumentandone inoltre i consumi).

     

    Va poi sottolineato il fatto che i materiali che costituiscono i tubolari dei tender Arimar non accettano di buon grado di essere puliti con l'utilizzo dei classici sgrassatori domestici, i quali anzi potrebbero finire per danneggiare la superficie. Molto meglio, invece, usare dei detergenti appositi per natanti di questo tipo, quali quelli che si possono trovare nel nostro e-commerce. Al termine della pulizia, per garantire una lunga durata del gommone di servizio, si rende necessario l'utilizzo di una cera impregnante, in grado di formare un ulteriore strato protettivo, impermeabile e antibatterico sui tessuti del gommone Arimar.

     

    Hai già scelto qual è il tender Arimar che più fa al caso tuo? Preferisci un tender avvolgibile o un gommone rigido con carena in vetroresina? Puoi acquistare i prodotti di questo marchio presso Arimar Fiumicino, Arimar Mantova, Arimar Cervia o uno dei tantissimi altri rivenditori che questa azienda vanta in Italia o nel mondo.

     

    In questa pagina, però, non presentiamo solo i tender del marchio romagnolo. Su questa pagina puoi infatti trovare anche le zattere Arimar, di entrambe le tipologie principali. Qui, insomma, presentiamo sia le zattere costiere – per la navigazione entro le 12 miglia dalla costa – che le zattere oltre le 12 miglia.

     

    La tua zattera Arimar: quale scegliere?

    Qui non è una questione di opinioni: a imporre la tipologia di zattera Arimar da acquistare è la legge, in base alla distanza dalla costa che si intende raggiungere durante le proprie peregrinazioni marittime. Tutti i naviganti sanno infatti che, recependo la normativa internazionale ISO 9650, l'Italia ha introdotto l'obbligo delle zattere costiere per la navigazione tra le 6 e le 12 miglia, attraverso il Decreto del Comandante delle Capitanerie di Porto emanato nell'ormai lontano 2009.

     

    A differenza di quella non costiera, la zattera Arimar entro le 12 miglia – che con la nuova normativa ha preso a tutti gli effetti il posto dell'atollo – non presenta una copertura. Per scegliere la zattera o il zatterino più adatto per la propria barca è necessario pensare a quante persone dovranno essere trasportate in caso di emergenza. Esistono infatti modelli da 4, da 6, da 8, da 10 e da 12 persone.

    Quali sono le caratteristiche obbligatorie per legge delle zattere costiere?

     

    Le zattere per la navigazione entro le 12 miglia devono rispondere a dei particolari criteri stabiliti dalla legge: non si parla più di un atollo al quale i passeggeri, in caso di emergenza, devono aggrapparsi in attesa dei soccorsi, quanto invece ci uno spazio più sicuro, nel quale attendere 'all'asciutto' i soccorsi. In linea di massima, si può affermare che le zattere Arimar entro le 12 miglia sono a tutti gli effetti una versione semplificata delle zattere di salvataggio oceaniche.

    La copertura, come anticipato, è assente. La normativa prevede la presenza obbligatoria di una maniglia interna per facilitare l'ingresso ai naufraghi, nonché per rimettere in posizione la zattera dopo un eventuale rovesciamento. Non è tutto qui: come previsto dalla normativa ISO 9650, le zattere Arimar entro le 12 miglia sono provviste di gancio per il traino, di scaletta e di elementi rifrangenti, nonché di gonfiatore, di coltello, di pagaie, di fischietto, di torcia e di una razione d'acqua per ogni persona (una zattera da 4 persone dovrà dunque contenere 4 razioni da 0,25 litri d'acqua).

     

    La revisione delle zattere

    Anche le zattere Arimar, come prescrive la normativa, devono essere revisionate periodicamente. Nello specifico, le zattere per la navigazione oltre le 12 miglia necessitano di essere revisionate ogni due anni. Ma non è così semplice. Ad una revisione ordinaria, infatti, deve sempre seguire una revisione straordinaria. Ciò significa che, a due anni dall'acquisto, si procederà con una normale revisione, che diventerà straordinaria al quarto anno, per essere di nuovo ordinaria al sesto e straordinaria all'ottavo anno di età.

     

    Simile, ma non uguale, il discorso per quanto riguarda le zattere costiere: in questo caso la prima revisione va effettuata a tre anni dall'acquisto, per poi procedere a scadenza biennale. Anche qui, tuttavia, si segue l'alternanza tra revisione ordinaria e straordinaria.

     

    Bene: ora dovresti sapere tutto il necessario per procedere all'acquisto dei gommoni Arimar e delle zattere Arimar. Hai qualche altra domanda? Contatta il nostro servizio di assistenza: risponderemo ad ogni tuo quesito il prima possibile!

  • Armor-X

    Il sistema di montaggio Armour-X è un'idea unica e singolare diffusa attraverso il potere della passione, del design e dell'inseguimento all'innovazione.

    "Io uso il mio smartphone come GPS, fotocamera e lettore musicale, è più di un semplice telefono - diventa il mio personal computer. Lo porterò con me tutto il tempo. Ho pensato che sarebbe bello se fossi in grado di vedere/usare i miei dispositivi durante la guida, mentre faccio jogging oppure mentre cucino."

    Grazie a questa ideologia il designer James Ng ha sviluppato una soluzione che permette di utilizzare i vostri dispositivi in maniera estremamente sicura in momenti come la navigazione.

  • Bardahl

    "Se non siamo in grado di fare i migliori prodotti, in tal caso non li faremo per niente.”
    Ole Bardahl - Founder Bardahl Manufacturing Corporation

    In 70 anni di attività, Bardahl, nel rispetto del valore del proprio marchio, non ha mai perso di vista il suo obiettivo principale: Fornire sempre prodotti di alta qualità.

  • Barton Marine

    banner barton.jpg

    Barton marine crede fermamente che le prestazioni e il valore vanno di pari passo. La loro passione è quella di fornire una linea completa di accessori nautici che superano le aspettative del cliente sotto gli aspetti di: affidabilità, qualità e longevità

  • Base Protection

    Il design al servizio della bellezza, la tecnologia al servizio della sicurezza, le mani al servizio dei piedi.

    Base Protection disegna, progetta e produce comfort. Il comfort di calzature professionali che proteggono il lavoratore e migliorano il lavoro.

  • Bennett

    Nel 1959 Charles Bennett inventò il primo correttore di assetto regolabile, migliorando notevolmente le prestazioni di una barca in una gamma ampliata di condizioni. Dopo aver guadagnato una reputazione per durata e affidabilità eccezionali, i trim tabs Bennett possono essere trovati sulle barche di tutto il mondo.

    50th_Anniversary copia.png

    Più di 50 anni di attività, milioni di flap venduti, la fedeltà e la soddisfazione dei clienti senza pari.

  • Binding Union

    L'azienda nasce a Torino nel 1975 con la volontà di utilizzare appieno le competenze tecniche e le conoscenze applicative dei suoi fondatori. Realizzando il sogno di sviluppare e produrre in Italia strumentazione di misura per la presentazione e la trasmissione di grandezze fisiche.
    Molte cose sono cambiate da allora: la società non è solo stata al passo con i tempi, ma li ha spesso precorsi, sfruttando la sua abilità di prevedere l'applicazione di nuove tecnologie e mettendosi alla prova introducendo prodotti affidabili, basati su componenti e soluzioni allo stato dell'arte.

    Soprattutto, la società ha sempre prestato estrema attenzione ai propri clienti, tenendo in grande considerazione le loro opinioni e i loro commenti.

    Ad oggi, come conferma di qualità e affidabilità il marchio Binding Union viene utilizzato dai più importanti cantieri di produzioni di Yacht Italiani come il gruppo Azimut e Riva.

  • Bluefin LED

    Bluefin LED è specializzata nel design e nella produzione di innovative luci a LED subacquee.

    Tutta la linea viene prodotta e progettata in Inghilterra, utilizzando i migliori materiali e componenti per poter garantire l'utilizzo sui migliori yacht. Bluefin sposa perfettamente i valori cardine di HiNelson: Qualità, assistenza, passione e innovazione vanno a braccetto per creare i migliori prodotti sul mercato. 

  • Bombard

  • Boss Marine

    Boss Audio è una dinamica azienda californiana leader nel segmento car audio ed entratata prepotentemente nel settore marino con il brand Boss Marine.

  • Breons

    "Se non fosse un rivestimento Breons, sarebbe legno." 

    Breons è un materiale sintetico in alternativa al tradizionale legno Teak. Si utilizza sia nei rivestimenti interni che esterni.
    Grazie al processo di produzione che l'azienda svolge, rende il prodotto finito alla vista e al tatto simile al legno. Privo di impiallacciatura, ha un colore uniforme in tutto il suo spessore, quindi può essere carteggiato allo stesso modo del legno. 

    Breons è estremamente pratico per la posa in opera in quanto non necessita di particolari attrezzature

  • Brunasso

    La "Brunasso" gestita ed ideata dai fratelli Mattia e Mario Brunasso, è un'Azienda che produce e distribuisce i propri prodotti fin dal lontano 1918.

    Opera infatti nel settore della lavorazione del legno applicata al campo della nautica, con una gamma di prodotti che spaziano da remi per piccole e medie imbarcazioni da diporto e completa la sua gamma con validi accessori ed elementi di finitura in legni pregiati per i Clienti più esigenti e per le imbarcazioni più prestigiose.

  • C - MAP

    La cartografia è C-MAP. L'azienda da anni fornisce supporto ai diportisti di tutto il mondo, implementando costantemente i prodotti e servizi cartografici riesce a garantire carte sempre più accurate e più semplici da consultare.

    C-MAP collabora con i principali produttori di elettronica marina del settore come B&G, Lowrance, Raymarine e molti altri ancora, assicurando ai loro utilizzatori che abbiano sempre a disposizione anche le carte più accurate.

  • Can

    Continuità e qualità!
    Da più di 3 generazioni CAN opera nel marcato nautico e nel corso degli anni si è costantemente articolata ed evoluta anche nel settore Caravan e Campeggio.
    Nota per l'affidabilità dei propri prodotti e la qualità dei materiali l'azienda è capace di captare qualsiasi esigenza del cliente e renderla progetto concreto. Il loro slogan? WITH CAN, YOU CAN !

  • CanSB

    CanSB è il frutto di svariati anni di studi e collaudi nel settore della produzione di accessori per barche, garantendo così altissimi livelli qualitativi nella gamma di produzione di accessori per la nautica.

    L'esperienza tecnologica nel soffiaggio delle materie plastiche ha permesso di produrre, per primi in Europa nel settore nautico, serbatoi portatili e fissi per carburante, di grossa capacità con indicatore di livello a visione diretta. 

  • CBE

    CBE, con base a Trento, conta uno staff di circa 80 persone, operativo in 3 diversi stabilimenti, progetta, sviluppa e produce sistemi completi adattati alle specifiche esigenze di ogni costruttore di veicoli ricreazionali.

    La loro incontestabile competenza e il loro know-how, maturati in 40 anni di esperienza permette all'azienda di fornire pannelli di comando, moduli di distribuzione, caricabatteria e cablaggi specificatamente dedicati all’utilizzo su veicoli ricreazionali. Un’ampia gamma di accessori dedicata all’aftermarket (interruttori, prese elettriche, cornici, pannelli test, inverters, moduli fotovoltaici etc.) completa la nostra offerta.

  • Ceredi

    Ceredi produce con un crescente successo accessori per la nautica da oltre 40 anni.

    Nata come azienda produttrice di articoli nautici in legno come remi e scalette, Ceredi si è specializzata anche nella produzione di accessori in acciaio, alluminio e plastica.

    Infatti, oltre alla ormai storica falegnameria dove esperti falegnami realizzano un’ampia gamma di scalette, plancette, passerelle, remi e pagaie, l'azienda dispone di una moderna officina dove produce accessori in acciaio inox AISI 316 e in alluminio. Da diversi anni Ceredi ha implementato anche nella sua gamma di produzione serbatoi su misura, con marchio C.E. per piccole e grandi imbarcazioni.

  • CFG

    La CFG Srl distribuisce in tutta Italia prodotti chimici per la manutenzione industriale, automobilistica, navale, elettrica, domestica negli sviluppi di una attività iniziata nel 1808.

    Attraverso una politica di selezione del prodotto basata su qualità e affidabilità, la livornese CFG soddisfa le esigenze di numerosi settori merceologici: fai da te, colori, edilizia, auto, moto, nautica, giardino, casa, ma anche industria meccanica, elettronica e alimentare. 

  • Clamp

    Clamp è presente nel mercato industriale e distributivo italiano da quasi trent’anni, vedendo crescere il fatturato e la profondità di gamma con continuità. L’elemento chiave di tale successo è sicuramente la focalizzazione.

    L'azienda punta ad essere gli specialisti del serraggio, ogni prodotto a catalogo è stato scelto con l’obiettivo di risolvere un particolare problema tecnico.

  • Comfort Seat

    Sogni di poterti sedere ovunque in maniera comoda? Comfort Seat fa al caso tuo!

    Il brand prodotto dall'azienda Olandese a partire dal 2003 è riconosciuto per il design e comodità delle sue sedute. Si risolvono problemi di ingombro ed è possibile utilizzarle in barca a differenza di sedute normali.

    Con Comfort Seat il relax è assicurato!

  • Deckmate

    Deckmate nasce in Olanda ed è una linea di pulizia professionale ideale per l'uso quotidiano su tutti i tipi di imbarcazione. 
    E' veramente semplice da utilizzare.

  • Douglas marine

    Da oltre 25 anni Qualità e Sicurezza in Mare Douglas Marine, azienda leader nel settore, produce e commercializza una vasta gamma di accessori nautici da anni distribuita dai maggiori operatori del settore.

  • Explorer Cases

    Le Explorer Cases sono 100% Made in Italy e sono famose per essere le valigie a tenuta stagna più innovative sul mercato.

    Ogni anno centinaia di migliaia di Explorer Cases vengono utilizzate per proteggere e trasportare delicati e costosi equipaggiamenti, negli angoli più remoti del pianeta.

  • Foresti & Suardi

    Foresti & Suardi nasce a Predore nel 1961, grazie alla passione e alla competenza degli omonimi fondatori.

    Abilità artigiana che si evolve in eccellenza industriale: una storia fatta di persone, abilità, coraggio e abnegazione. Un’azienda orgogliosa di rimanere una delle poche, vere e proprie fonderie, e che gradualmente si evolve in fucina d’idee e caposcuola di nuovi processi produttivi, diventando punto di riferimento per la fornitura di accessori nautici e oltre.

  • Gebo

    Gebo produce passi uomo e oblò in lega leggera anodizzata. Lo stile, il colore, la finitura e la qualità fanno dell'azienda Olandese, leader del mercato.

    I passi uomo sono tutti corredati di un sistema di chiusura interna ed esterna: bloccata dall’interno è a prova di furto, lasciata in posizione leggermente aperta permette di avere una ventilazione anche mentre l'equipaggio riposa o a barca incustodita.

    La scanalatura presente nella base evita l'ingresso d’acqua. Guarnizioni in neoprene, cerniere e maniglie sono realizzate con materiali anticorrosione.

  • Geelli

    La collezione Geelli prende forma dall'esperienza, dalla ricerca e dall'intuizione di un’azienda del laborioso Nord Est italiano, con 20 anni di esperienza nel mondo delle materie plastiche: dal poliuretano rigido, flessibile e integrale, al gel poliuretanico.

    Una realtà dove si respira un'aria di famiglia e nella quale si cercano ogni giorno soluzioni efficaci, originali e positive, per le sempre nuove esigenze del vivere contemporaneo.

  • Gewiss

  • Glomex

    Glomex, fondata nel 1984, è una delle aziende leader nella produzione di antenne specifiche per il settore nautico.

    Nata con l’ambizione di fornire prodotti di qualità e di connettere i diportisti nelle telecomunicazioni marittime, ha raggiunto il suo obiettivo puntando sempre su qualità, efficienza, investimenti in tecnologia e risorse umane, servizio e responsabilità. Tutti fattori questi, che hanno contribuito nel corso degli anni a costruire relazioni solide con i propri distributori e con i costruttori di imbarcazioni di tutto il mondo. Stile, performance, passione, professionalità e duro lavoro volto all’eccellenza sono le caratteristiche aggiuntive che contraddistinguono Glomex in tutto il mondo.

  • GME

    Costituita a fine degli anni '50, GME è stata fondata sul semplice principio di realizzare i desideri della clientela. Nel 2013 GME si espande verso una nuova sede generale che si erge su un suolo di 20.000 mq nella zona occidentale di Sydney. La qualità nella produzione rappresenta un esempio della missione di GME verso l'Eccellenza.

    Grazie all'automazione della tecnologia "surface mount", complesse schede elettroniche sono assemblate in pochi secondi e con il 100% della precisione. La rinomata reputazione della qualità dei prodotti GME è il risultato della filosofia di produzione nel selezionare solo i componenti del più elevato standard.

    gme-ampia-1.jpg
  • Guidi

    Guidi, dal 1968 il made in Italy della nautica: accessori nautici, valvole e prese a mare.

    Ormai alla soglia del quarantacinquesimo anno, l'obiettivo di Guidi rimane sempre e comunque quello di garantire ai propri clienti affidabilità e sicurezza. Negli anni ha conquistato il mercato della nautica da diporto e professionale diventando un punto di riferimento tra gli addetti ai lavori grazie ad una scelta che si è rivelata vincente: puntare tutto sulla qualità realizzando accessori unici in termini di durata, sicurezza e tecnologia

  • ICOM

    La storia di ICOM inizia nel 1964 con il lancio della radio FDAM-1. Da quel momento in poi è stato un continuo processo di innovazione e di produzione di nuovi prodotti in campo della comunicazione in diversi settori. Ad oggi ICOM è un'icona nel campo della comunicazione in mare. VHF fissi e portatili dell'azienda sono presenti sulla gran parte delle imbarcazioni da diporto, sintomo di estrema preferenza da parte degli appassionati del mare.

  • INMARE

    Design innovativo, funzionalità e qualità dei materiali. Queste sono le caratteristiche che si fondono nel marchio INMARE e segnano una decisa evoluzione nel settore della nautica.

    Un approfondito lavoro di ricerca sui materiali, un costante aggiornamento tecnologico e la creatività nelle forme garantiscono massima sicurezza e comfort nell’ormeggio in ogni suo aspetto. L'esperienza permette ad INMARE di offrire prodotti di alta qualità ad un prezzo competitivo.

    L'azienda è in grado di fornire una gamma completa di parabordi e accessori per l’ormeggio e un servizio costante di consulenza per impianti, pontili e catenarie, avvalendosi dell’esperienza dei migliori specialisti del settore, italiani e internazionali.

    Tuttavia la chiave indiscussa del successo INMARE è sicuramente la stretta collaborazione con la propria clientela.

  • Iosso

    Iosso è un marchio distribuito da Brava.

    Ma, come nasce? Sapevi che ha origini negli anni successivi alla prima guerra mondiale?

    Negli anni che seguono la prima guerra mondiale infatti, Mr. Ryland, proprietario di un colorificio a Birmingham fondato agli inizi dell'ottocento, conosce il Signor Basso di Genova. I due uomini si intendono rapidamente sul piano commerciale e decidono di impiantare anche in Italia il Colorificio Ryland, molto quotato nel Commonwealth e nel Regno Unito per le sue vernici per yacht.

  • Isotemp

    Gli scalda acqua Isotemp sono progettati esclusivamente la nautica da diporto, riuscendo così a soddisfare le esigenze di yacht e imbarcazioni.

    Sono selezionati componenti di alta qualità sono scelti per garantire la migliore performance del prodotto. Gli scalda acqua sono molto robusti, sia il serbatoio sia il cilindro esterno sono di acciaio inossidabile nei modelli Basic e Slim, mentre la gamma SPA si caratterizza per lo stesso serbatoio interno in acciaio inossidabile e una cabina esterna realizzata in polipropilene di alta qualità.

  • Jabsco

    Jabsco Marine Italia è parte del gruppo Xylemil primo e più grande produttore al mondo di pompe per il movimento e controllo liquidi. 
    Le pompe Jabsco sono utilizzate su imbarcazioni da diporto e piccole barche da lavoro in tutto il mondo, per il raffreddamento di motori, lo svuotamento delle sentine e il trattamento delle acque reflue o potabili. 
    Jabsco produce anche servizi sanitari marini, soffianti per ventilazione, proiettori e altri accessori. 

    L’acquisizione di Rule e Flojet, rispettivamente nel 1998 e 1999, ha ampliato notevolmente il portafoglio di mercati e prodotti di Jabsco.

    • Rule è il leader mondiale nel mercato delle pompe sommerse per sentine per il settore diportistico.
    • Flojet, è un importante fornitore di piccole pompe, motori e pompe di distribuzione per il settore industriale, delle bevande e dei veicoli ad uso ricreativo e diportistico. 

    Sebbene operino come aziende distinte con marchi indipendenti, Jabsco, Rule e Flojet hanno punti vendita ed organizzazioni di marketing comuni e condividono le strutture di produzione. 

  • JDC

    La JDC Eletronic nasce in Svizzera nel 1981, progettando e producendo strumenti di misurazione è diventata nel suo settore un punto cardine per gli appassionati di sport estremi. Tutte le tecnologie degli strumenti prodotti dalla JDC si basano sull'utilizzo dei campi magnetici per il trasferimento delle informazioni.

    Attenta al progresso tecnologico, la JDC, ha innovato i suoi prodotti. Le nuove linee di anemometri - ad esempio - si utilizzano applicandoli direttamente sul jack cuffie del proprio smartphone. La linea Xplorer infatti, viene considerata la linea di anemometri più piccoli e affidabili in commercio.

  • Kong

    Le origini di Kong partono da lontano, esattamente nel 1830 in un’officina meccanica situata ai piedi delle Alpi, dove Giuseppe Bonaiti ha dato inizio alla nostra storia, scrivendo pagine importanti del Made in Italy. L’intero ciclo di produzione, dalla progettazione al confezionamento, avviene all’interno dei 10.000 mq dello stabilimento di Monte Marenzo (LC) Italia, dove ogni DPI viene testato pezzo per pezzo e venduto in tutto il mondo.

  • Lofrans'

    Perchè installare un verricello? 

    Le risposte principali sono sicuramente: Sicurezza e utilità. Avere un verricello in barca ti permette di affrontare diverse situazioni di ancoraggio, anche nelle più difficili, in completa sicurezza.

    Ecco che in questi casi entra in gioco: Lofrans.
    L'azienda nasce a Monza nel 1966 con l'obiettivo di creare verricelli che comprendessero design, sicurezza e qualità Italiana. Lofrans produce verricelli di altissima qualità per imbarcazioni dai 6 ai 50 metri.

  • Lowrance

    Ecoscandaglio Lowrance

    Cosa pensano i diportisti dell'coscandaglio Lowrance?

    Prima di parlarne sarebbe importante leggere quanto detto sul sito ufficiale di NAVICO.

    Le parole indicano la forte mission aziendale, ci fanno perfettamente capire che il termine Lowrance è sinonimo di eccellenza nella pesca.

    Ogni cliente che decide di avventurarsi nel mondo del Fishing, ai giorni nostri, è perfettamente cosciente di poter disporre di strumentazioni estremamente avenzate che lo aiuteranno a ruggiungere i propri obiettivi sia nel campo diportistico che professionale; L’ecoscandaglio Lowrance grazie a continue ricerche permette di garantire a tutti i suoi clienti sia neofiti che più esperti di avere lo strumento a propria misura, rendendosi praticamente imbattibile nei confronti di tutti i maggiori competitor.

    Prodotti come il Lowrance HDS 7, Lowrance HDS 5, Lowrance Elite 5, Lowrance elite 3x, Lowrance Elite 7 ti, Lowrance elite 4x e Lowrance HDS 7 gen 3, rappresentano delle pietre miliari per il fishing nautico.

    Lowrance segue le imbarcazioni a Motore linea Fishing, Simrad Segue le imbarcazioni a motore da diporto e B&G segue le imbarcazioni a vela.

  • Maggi Group

    Maggi nasce nel 1925 producendo catene calibrate per ancoraggio e catene a maglia genovese per le soluzioni d’ormeggio.
    Oggigiorno possiamo considerare Maggi come un marchio del Made in Italy leader nel mondo che accompagna oggi le migliori imbarcazioni con soluzioni tecniche all’avanguardia.

  • Marco

    Nata nel 1970 la Marco SpA è oggi una realtà d’alto livello nel settore degli avvisatori acustici e delle pompe elettriche in ambito nautico. In una sede di oltre 8.000 metri quadrati si producono trombe e clacson per auto, camion ed imbarcazioni, oltre a pompe di travaso per svariate applicazioni, utilizzando attrezzature d’avanguardia e sofisticate strumentazioni per la progettazione ed il collaudo dei prodotti.

    Attualmente la tecnologia applicata consente di raggiungere livelli qualitativi sempre maggiori, conformi ai più alti standard internazionali, creando prodotti competitivi che sono quotidianamente esportati in oltre 80 paesi. L’esperienza maturata nel passato, l’evoluzione tecnologica degli ultimi anni e l’attenta espansione sui mercati ha consentito alla Marco di diventare azienda leader del proprio settore, anche grazie ad una organizzazione competente e versatile in grado di mettere al servizio della propria clientela una struttura di assoluta professionalità.

  • Marlin

  • Mase

  • Max Power

    Fondata nel 1978, Max Power produce un'ampia gamma di prodotti destinati a varie tipologie e dimensioni di imbarcazioni. Siamo fieri di affermare che l'intera produzione, assemblaggio e distribuzione è situata a Monza.

  • MZeletronic

  • Nuova Rade

    Nuova Rade è una delle aziende leader nella produzione e commercializzazione di articoli in plastica per il mondo nautico.

    Con sede a Busalla (GE), è una delle società del gruppo Lalizas.

    L'importanza dell'azienda è data da circa 50 anni di esperienza nel campo nei quali Nuova Rade è riuscita ad organizzare un catalogo di circa 850 referenze, tra le quali: Salvagenti anulari, nicchie e sportelli, passi d'uomo e tanta altra componentistica in plastica.

  • OceanLed

    OceanLED_mid_exp_14479554.jpg

    OceanLED è il marchio più diffuso al mondo nell'ambito di luci subacquee a LED per imbarcazioni di qualsiasi dimensione. 

  • Optima

    Con alle spalle una storia di innovazione tecnologica ed ingegnerizzazione che dura da 40 anni, i prodotti Optima offrono una potenza inarrestabile per tutti coloro che chiedono sempre il massimo.

    OPTIMA-BlueTop-Hero_v2.png

    Batterie Bluetop

    Grazia alla SpiralCell Technology, Optima abbina i vantaggi della batteria avviamento alle prestazioni della batteria servizi. Oltre ad erogare energia più a lungo, la batteria Optima è anche in grado di sopportare un numero superiore di scariche profonde e ricariche più rapide rispetto ad altre tecnologie.

    Batterie Yellowtop

    Dura fino a tre volte in più di una batteria tradizionale e garantisce produzione di energia costante durante tutto il ciclo di scarica. La sua linea compatta minimizza il peso e ne rende facile il montaggio in spazi ristretti. È completamente sigillata ed ermetica, molto resistente alle temperature estreme e può essere immagazzinata per lunghi periodi. E' del tutto priva di manutenzione.

  • Plastimo

    Da più di 50 anni Plastimo rappresenta un'icona per gli amanti del mare. Nel 2013 riesce a segnare uno dei suoi più importanti traguardi: 3 milioni di bussole prodotte. Questo traguardo riflette la forza di un brand che sfrutta la sua esperienza industriale operando in un campo continuamente sfidato da innovazioni e nuove idee.PlastimoCatalogo.jpg

    La gamma di bussole che Plastimo offre, copre la vasta richiesta di qualsiasi imbarcazione dal punto di vista di tipologia e grandezza, ciò colloca il marchio tra uno dei più conosciuti e utilizzati al mondo.

  • San Giorgio Sein

    La San Giorgio S.E.I.N. è stata fondata nel 1960 e da allora progetta e costruisce con passione sensori, strumenti e sistemi di automazione per uso navale alla continua ricerca delle più elevate prestazioni e standard di qualità.
    Negli anni 60 progettò la prima linea completa di strumenti elettronici per uso navale (serie Viking ed Apollo) che comprendeva le prime sonde di misura livello capacitive ed in tecnologia reed, le prime centraline di rilevamento temperatura gas di scarico con termocoppie antishock ed i primi strumenti con display a scarica di gas visibili in luce solare. Nel 1982, a seguito di una joint-venture con la società Veglia Borletti iniziò la progettazione e la produzione di una nuova linea di strumenti e sensori specificatamente progettati per il diporto e automotive professionale.

    Per ricercare sempre l’eccellenza tecnologica dei propri prodotti l'azienda si è dotata di un avanzato centro studi che realizza tutte le fasi della progettazione elettronica e meccanica di ogni prodotto.
    Un laboratorio di prove ambientali ed EMC interno garantisce che tutti gli strumenti siano controllati a mano singolarmente con la stessa attenzione e passione di cinquanta anni fa.

    I prodotti SAN GIORGIO S.E.I.N. sono tutti rigorosamente Made in Italy.

    logoitalia.jpg

  • Scoprega

    Da oltre 50 anni, Scoprega opera nel campo della nautica con gran successo. E' proprio in Italia, nello stabilimento di Cassano d'Adda (MI) che oltre alla direzione commerciale e amministrativa, avviene la ricerca e lo sviluppo di tutti i nuovi prodotti, ammirati e utilizzati in tutto il mondo! 

    E' proprio questo continuo sforzo innovativo che regala a Scoprega la leadership indiscussa nel settore dei gonfiatori e degli accessori dedicati al mondo della nautica e del tempo libero.

  • Tohatsu

  • TREM

    La TREM è l'azienda italiana leader in Europa e nel mondo per la produzione e la commercializzazione di accessori per la nautica, il campeggio e il tempo libero. L'azienda è una realtà complessa ed articolata che si è sviluppata nel corso di oltre trent'anni di storia, durante i quali ha saputo passare con successo dal rango di produttore artigianale di corde elastiche all'attuale livello di eccellenza imprenditoriale, che la vede impegnata nei maggiori mercati mondiali.

  • Ubi maior

  • Veneziani

    Da oltre 145 anni, i colori Veneziani Yachting attraversano i mari di tutto il mondo. Una grande avventura iniziata con la realizzazione della prima antivegetativa e che, grazie a un importante e costante investimento nella ricerca, continua oggi con prodotti sempre più efficaci e resistenti, disponibili in una grande varietà di colori brillanti e durevoli nel tempo. Il tutto nello stile Veneziani, con l’impegno a garantire la massima protezione della barca e un grandissimo rispetto del mare.

Mostrando 1 - 15 di 144 articoli